La mano di Vladimir Putin diventa viola quando viene vista tremare durante l’incontro: rapporto

L’invasione dell’Ucraina da parte di Vladimir Putin ha finora vacillato. (file immagine)

Il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo cubano Miguel Diaz-Canel hanno presentato martedì un fronte unito contro il loro comune “nemico” Washington, criticando le sanzioni occidentali. Ma ciò che ha attirato l’attenzione dei social media sono state le mani di Putin. Foto e video che circolano in quell’incontro mostrano le mani del leader russo che diventano misteriosamente viola, riaccendendo il dibattito sulla sua salute. Putin è stato anche visto tenere stretto il bracciolo di una sedia durante i colloqui bilaterali, secondo un rapporto pubblicato nel Regno Unito. passaggio.

Il leader russo è stato anche visto muovere le gambe a disagio, porta Ha detto così.

All’inizio di questo mese, le foto mostrano Strani segni e colore nero Le mani di Putin hanno provocato un putiferio sui social. Molti utenti online hanno affermato che si trattava di un marker di percorso endovenoso (IV).

L’ufficiale dell’esercito britannico in pensione e membro della Camera dei Lord Richard Dannatt ha parlato della questione in Sky Notizie. Lord Dannatt ha detto allo sbocco: “Gli osservatori stanno ora notando che le sue mani appaiono piuttosto nere nella parte superiore, il che è un segno di iniezione in entrata quando altre parti del corpo non possono fare iniezioni”.

Qualche mese fa, un rapporto dell’intelligence americana ha indicato che il presidente russo potrebbe soffrire di “una forma avanzata di cancro”. La valutazione ha anche affermato che il signor Putin è sopravvissuto a un tentativo di omicidio nel marzo di quest’anno.

READ  Perché i giocatori si sdraiano per difendere i calci di punizione

Putin ha compiuto 70 anni il mese scorso tra le preghiere per la sua buona salute.

Il leader russo affronta la più grande sfida al suo governo dopo che l’invasione dell’Ucraina ha scatenato il più serio confronto con l’Occidente dalla crisi dei missili cubani del 1962.

L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin ha finora vacillato.

Dopo più di otto mesi di guerra, la Russia ha subito pesanti perdite in uomini e attrezzature e ha subito sconfitte su più fronti nell’ultimo mese mentre l’esercito di Putin vacilla tra un’umiliazione e l’altra.

Video in primo piano della giornata

Avvistamento di celebrità in aeroporto: Katrina, Ayushmann, Shamita et al

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *