La leggenda del punk canadese Tali Osbourne ha scelto il volto del nuovo museo del punk rock di Las Vegas

Nella scena punk rock di tutto il mondo, Tally Osborne, con sede a Hamilton, è una leggenda.

Si sta aggiungendo a questo status leggendario ora che ha iniziato il suo nuovo lavoro come portavoce al Punk Rock Museum di Las Vegas.

Il Punk Rock Museum è la creazione del cantante dei NOFX “Fat” Mike Burkett e l’apertura è prevista per la fine dell’anno.

All’inizio degli anni 2000, Burkett e Osborne si sono incontrati brevemente a un concerto dei NOFX a Toronto, dopo di che Burkett ha scritto una canzone intitolata Ehi noob A proposito di Osborne – che è nato senza braccia e gambe corte.

Osbourne ha detto che quando ha ascoltato per la prima volta la canzone, ha inviato un’e-mail a Fat Mike e ha chiesto se si trattava di lei. Ha risposto il giorno dopo.

“Dopo aver scritto 12 album di canzoni, a volte è difficile pensare a cose di cui scrivere”, ha detto.

Ha detto: “Quando mi ha incontrato per la prima volta, sapeva che ero il personaggio perfetto per una canzone. Quindi, ha detto, ti risparmierò un palco laterale per la prossima volta che saremo in città”.

Sarebbe facile e giusto per chiunque farsi male da una canzone del genere Ehi noob, almeno per un po’, ma Osborne ha scelto di abbracciare il titolo. È la cantante della sua stessa band punk, Nubs and Her Studs.

Osbourne è la cantante della sua stessa band punk, Nubs and Her Studs, e l’anno scorso hanno realizzato una cover della canzone dei NOFX che ha coniato il suo soprannome, She’s Nubs. (Kara Nickerson/CBC)

Abbracciato dalla comunità punk rock

Osborne è nato a Montreal, cresciuto a Toronto e da adulto si è trasferito a Hamilton. Crescendo, ha detto di non essersi mai sentita bene, finché non ha trovato la comunità punk.

Ha detto: “Dopo aver scritto quella canzone, sai, la comunità punk rock mi ha davvero abbracciato esattamente per quello che sono. Ho trovato la mia comunità”.

“Il punk rock, per me, riguarda solo l’essere una persona reale e non dare alla F quello che pensa la gente”.

Osborne è un affermato oratore pubblico e ha trascorso l’età adulta parlando delle sue differenze. Ha tenuto un discorso di Ted Talk al TedxToronto Symposium 2015 sulla sua esperienza di crescere in modo diverso e sulla sua ideologia dell’amor proprio.

Ha detto: “La prima volta che Mike mi ha scritto, gli ho scritto di nuovo e ho cercato di trovare un lavoro con la sua casa discografica perché era come … ho avuto questa opportunità”.

Osborne ha detto di aver chiesto un lavoro nei primi anni 2000, ma era troppo giovane e il tempismo non era giusto.

Quest’anno, due decenni dopo il loro primo incontro, Burkett ha contattato Osborne con l’opportunità di una vita. Ha detto che le aveva chiesto di essere il volto del Punk Rock Museum.

Osborne si recherà ai festival punk come portavoce del museo del punk rock e sarà il direttore del servizio clienti del museo quando non è in viaggio. Si trasferirà a Las Vegas nei prossimi mesi. Il museo è ancora in costruzione.

“Sono pronto per una nuova grande avventura.” Lei disse.

“È tutto un azzardo”

Osbourne ha detto che solo parlare della mossa la eccita, specialmente se pensi alle leggende del punk rock che potresti incontrare al museo.

“Posso visitare Joan Jett al Punk Rock Museum”, ha detto.

Joan Jett è la cantante di due leggendarie band punk degli anni ’70, Joan Jett e The Black Hearts, e prima ancora, The Runaways. La sua canzone più popolare è Mi piace il rock and rollUna scatola di musica e karaoke essenziale in tutto il mondo.

“Questo mi farebbe letteralmente impazzire”, ha detto Osborne.

Andare avanti per Osborne significava lasciare un numero enorme di persone che l’amavano ad Hamilton.

La sorella di Osborne, Miriam, vive a Toronto e ha detto che quando sua sorella si è trasferita a Hamilton, ha pensato che fosse un grande cambiamento. Ora Osborne si trasferisce in un altro paese.

“Sono triste che si stia muovendo così lontano”, ha detto Miriam, “perché ora non è difficile per me arrivare a Hamilton. Non posso semplicemente prendere l’autobus per Las Vegas”.

Nonostante sapesse che le mancherà sua sorella, Miriam ha detto che è molto felice che Osbourne sia andata avanti.

“Las Vegas è fortunata ad averlo”, ha detto.

Una donna sorridente con un vestito nero, con i capelli viola mossi e senza braccia, fissa gli occhi dei gatti siamesi bianchi con amore.
Osborne ha detto che porterà con sé il suo gatto siamese, Miso, quando si trasferirà. Ha detto che stare con lei le faceva sentire come se non sarebbe andata da sola. (Kara Nickerson/CBC)

“Questo è l’ovvio passo successivo nella sua vita, anche se non ce ne rendiamo conto”, ha detto Miriam. “Lei vive e respira punk rock… lo sai. È tutto ciò che è.”

“Gli amici che ho qui, mi darebbero letteralmente tutto se ne avessi bisogno”, ha detto Osborne, aggiungendo che mentre sapeva che avrebbe fatto amicizia a Las Vegas, non sapeva se le sarebbero stati vicini come lei era ad Hamilton.

“Forse lo farò,” disse, “Forse no. È un azzardo.”

READ  Quale personaggio interpreta Jeffrey Dean Morgan nella stagione 4?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.