La funzione SOS di emergenza per iPhone 14 di Apple è stata lanciata in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito

come tale una promessaApple ha allargato Funzionalità satellitare SOS di emergenza per iPhone 14 in Francia, Germania, Irlanda e Regno Unito lanciarlo negli Stati Uniti e in Canada. Come promemoria, i nuovi iPhone hanno una comunicazione satellitare integrata che le persone possono utilizzare per inviare messaggi di emergenza SOS in luoghi dove non c’è segnale cellulare. Il servizio è disponibile per tutti gli utenti di iPhone 14 su iOS 16.1 nei paesi supportati ed è gratuito per due anni dopo l’acquisto.

“Ciò significa che molte più persone potranno chiamare il 112 quando non hanno copertura mobile e hanno bisogno di aiuto urgente”, ha affermato Gary Machado, CEO della European Emergency Numbers Association. “Siamo fiduciosi che ciò salverà molte vite e sarà di grande aiuto ai servizi di emergenza che si occupano di operazioni di soccorso spesso molto complesse”.

mela

L’SOS di emergenza via satellite viene attivato premendo a lungo i pulsanti di accensione e volume o premendo rapidamente il pulsante di accensione cinque volte. L’interfaccia ti guida nella direzione migliore per puntare il tuo iPhone per ottenere il miglior segnale. Una volta connesso, puoi aprire un’interfaccia di messaggistica con i fornitori di servizi di emergenza e il telefono riporterà anche la tua posizione. Se tutto va bene, riceverai un messaggio che dice di avvisare gli intervistati e di rimanere dove sei.

Puoi anche condividere la tua posizione con i membri della famiglia in situazioni non di emergenza utilizzando l’app Dov’è. Gli utenti devono semplicemente aprire la scheda Io, scorrere per vedere la mia posizione satellitare e fare clic su Invia la mia posizione. Funziona anche con le funzioni di iPhone e Apple Watch Crash e Fall Detection. C’è anche un file modalità demo Ti consente di esercitarti nell’uso di Emergency SOS in modo da poter agire rapidamente in caso di vera emergenza.

Questa caratteristica può essere una manna dal cielo per escursionisti, sciatori e altri che si perdono nelle Alpi o in altre parti remote d’Europa. Apple ha affermato che il supporto per più paesi arriverà il prossimo anno.

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendentemente dalla casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione. Tutti i prezzi sono corretti al momento della pubblicazione.

READ  L'Apple iPhone 13 Pro potrebbe presentare un nuovo colore nero, ma sfortunatamente non arancione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.