La Francia si è impegnata a ricostruire i legami con l’Australia dopo il fallimento dell’accordo sui sottomarini

I commenti di Sebastien Licornu arrivano dopo che l’Australia ha dichiarato che avrebbe pagato all’appaltatore della difesa francese Naval Group un risarcimento di 584 milioni di dollari dopo aver annullato l’accordo dello scorso anno. In vigore dal 2016.
“Su sua richiesta, incontrerò il ministro della Difesa nel nuovo governo australiano”, ha detto Licornu in una nota. Twitter. “La nostra storia e geografia sono comuni… Dobbiamo guardare al futuro e ricostruire la cooperazione su nuove basi”.
Francia e Australia sono state coinvolte in una faida molto pubblica nel settembre 2021 L’Australia si è ritirata Un accordo per la difesa del valore di miliardi di dollari che la Francia fornirà sottomarini a propulsione nucleare, a favore di un accordo con Stati Uniti e Regno Unito.
Il 15 giugno 2021 il presidente francese Emmanuel Macron (R) e il primo ministro australiano Scott Morrison (L) si trovano prima di cena all'Eliseo a Parigi, Francia.

L’allora primo ministro australiano Scott Morrison ha affermato di nutrire “profonde e serie preoccupazioni” sulle capacità dei sottomarini francesi e la partnership trilaterale con Regno Unito e Stati Uniti – soprannominata AUKUS – ha servito meglio gli interessi nazionali e ha aggiunto che non si sarebbe “scuse” per aver ottenuto il punteggio giusto dall’Australia”.

Parlando a France 2 TV a settembre, l’allora ministro degli Esteri francese Jean-Yves Le Drian ha affermato che c’erano state “bugie, doppiezza, grande tradimento della fiducia e disprezzo. Questo non funzionerà. Le cose non stanno andando bene tra noi, non stanno andando bene. stanno andando bene tra noi. Non stanno andando bene.” lancio”.

Gli elettori australiani inviano un messaggio forte sul clima, porre fine a 9 anni di governo conservatore
La Francia ha richiamato i suoi ambasciatori da Canberra e Washington a Per la prima volta nell’era modernaSecondo un funzionario francese, a novembre, il presidente Emmanuel Macron ha affermato che Morrison lo aveva fatto Gli ho mentito sull’accordo e che è necessario fare di più per ricostruire la fiducia tra i due alleati.
Il nuovo governo laburista, eletto il mese scorso guidato dal premier Anthony Albanese, ha Gli sforzi sono già stati fatti Per riparare la relazione, dopo che Macron ha chiamato Albanese per congratularsi con lui per la sua elezione.
Il primo ministro australiano Anthony Albanese ha già compiuto sforzi per ricucire le relazioni con la Francia.
“Dopo aver riconosciuto la grave violazione della fiducia che ha seguito la decisione dell’ex primo ministro Scott Morrison di terminare il prossimo programma sottomarino”, i due leader “hanno concordato di ricostruire una relazione bilaterale basata sulla fiducia e sul rispetto”, ha affermato l’Eliseo in una nota. dichiarazione.
albanesi annunciato sabato I due paesi hanno raggiunto un accordo di 555 milioni di euro (583,58 milioni di dollari) sull’accordo annullato, descrivendolo come “equo ed equo”.

“Data la gravità delle sfide che affrontiamo sia nella regione che nel mondo, è imperativo che Australia e Francia si uniscano ancora una volta per difendere i nostri principi e interessi comuni”, ha affermato Albanese in una dichiarazione separata.

READ  Gli ucraini rimuovono almeno due ponti di barche vicino a Belohorivka, come mostrano le immagini di satelliti e droni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.