Jimmy Smith su quello che scopriremo dall’indagine WWE Blockbuster

Jimmy Smith siede di fronte al ring e commenta “WWE Raw” ogni lunedì, ma ciò non significa che sia il migliore amico di Vince McMahon. Nel suo podcast “Opening the Cage” su Sirius XM, Smith ha tirato fuori la notizia di McMahon è indagato per presunta cattiva condotta dei dirigenti. Smith sapeva che molti dei suoi colleghi sarebbero stati interessati a ciò che aveva da dire perché lavorava per l’azienda e ha offerto il suo punto di vista su chi esaminare questa indagine.

“Quello che verrà rivelato nei prossimi due mesi, di solito in indagini come questa, è qual è la cultura esecutiva in WWE. Questo è ciò che scopriremo. La cosa buona per me e per lui è che si è unito a Raw come key man in play nel maggio 2021″, ha detto Smith, che è entrato a far parte di Raw come key man in play nel maggio 2021. Il mio lavoro è non lo so perché non sono un CEO. Per scoprire tutto su di me, in pratica , faccio il mio lavoro, mi tolgo la cuffia e vado a casa”. Il produttore di Smith attesta questa idea: “in misura inquietante”.

Smith spiega che in organizzazioni come l’UFC o la WWE ci sono diversi livelli di persone che lavorano tra loro. Parla degli addetti alla produzione che aiutano a impostare tutto, delle persone che lavorano nella logistica come i viaggi, del talento in onda e lui è chiunque davanti alla telecamera. Il livello al di sopra di tutto questo sono i dirigenti.

“Due posti in cui puoi essere in una riunione di produzione: puoi sederti accanto a Vince McMahon e puoi sederti di fronte a Vince McMahon. Sono una delle persone che siede di fronte a Vince McMahon. Tutti i produttori e i commentatori, tutti noi sedersi da un lato e controllare le partite. Le persone si siedono. Accanto a Vince e le persone sedute di fronte a Vince. Ciò che verrà indagato nei prossimi due mesi è la cultura e la comunicazione tra le persone sedute accanto a Vince McMahon. Questo è cosa verrà esaminato. Perché? È difficile nascondere la cultura. Puoi nascondere l’atto. Puoi fare “Qualcosa, commetti un errore e puoi correggere quell’errore e tutte quelle cose, puoi farlo. Ecco cosa sta succedendo dietro le quinte in termini di comunicazione, ed è quello che esaminerà questa indagine. Esamineranno la cultura esecutiva della WWE. La buona notizia dal mio punto di vista è che ho passato cinque minuti a parlare a qualsiasi dirigente della WWE. Non hanno motivo di parlarmi.

READ  Risultati del veto party della settima settimana - Rete Grande Fratello

Smith ha dichiarato di avere notizie di Vince McMahon, ma solo su questioni relative alla produzione e promozione di “Raw”.

“Riguarda i dadi e i bulloni dello spettacolo. Non è mai, mai, ‘Ehi, usciamo e mangiamo qualcosa’. Non funziona in questo modo gente. Non l’ho fatto a nessuno, né Dana White né Scott Cocker. C’è una vera serie di eventi sportivi e di intrattenimento sportivo. Per le persone che siedono al vertice, gli amministratori delegati, le persone che fanno il loro lavoro in un posto particolare.

Con tutti questi livelli di lavoratori, Smith afferma che ognuno ha la propria cultura e, sebbene alcuni di questi livelli possano infiltrarsi l’uno nell’altro, spesso non lo fanno. Questo vale per il livello esecutivo in WWE. Smith ricorda Giovanni Laurentis cui si fa riferimento in Articolo sul Wall Street Journal con McMahon.

“Ciao, bravo ragazzo, le due volte che gli ho parlato, gli ho stretto la mano e gli ho detto, ‘Ehi, come stai?'” “Bruce Pritchard! Bravo ragazzo. ” Smith ha detto: “Le poche volte che ho dovuto parlare con Bruce Pritchard di qualcosa e fargli una domanda, è davvero un bravo ragazzo”.

“Non sono su un aereo privato, non faccio nessuna di queste cose.”

Se usi una delle citazioni in questo articolo, dai “Unlocking The Cage” con ah/t a Wrestling Inc. per la copia.

Hai una notizia o una correzione? inviarlo a me [email protected]

Iscriviti a Wrestling Inc. Avvisi sulle ultime notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.