James Gunn: Guardiani della Galassia Vol. 3 era “tortura” rispetto allo speciale delle vacanze

James Gunn è stato un paio di mesi impegnativi.

Il nuovo co-presidente e co-CEO di DC Studios sta attualmente ultimando i progetti Marvel finali, tra cui Guardiani della Galassia Holiday Special e Guardiani della Galassia Vol. 3. In una nuova intervista con The Hollywood ReporterScrivere lo speciale di 44 minuti, ammette Jan, è stato un po’ facile.

“Sarò onesto, ho scritto la sceneggiatura in poche ore, quindi mi è semplicemente trapelata”, ha detto Gunn. “Tutto ciò che riguardava le riprese è stato facile. Tutto ciò che riguardava l’ottenimento di spettacoli dalle persone è stato facile, mentre Vol. 3 Era una tortura in ogni modo.”

Gunn non ha spiegato perché Guardiani della Galassia Vol. 3 è stato piuttosto torturato, anche se la sua complicata storia con la serie e il fatto che sia il suo ultimo film nell’MCU potrebbe essere un indizio. Gunn sta attualmente approfondendo la post-produzione di Guardiani della Galassia Vol. 3, descrivendolo come “appassionato”.

Il regista ha detto: “È un grande film, ed è molto diverso dallo speciale perché lo speciale è così strano e folle. Il film è molto emozionante, ma è stata una vera gioia realizzarlo. Quindi viene alla grande. Ho ancora un sacco di riprese VFX su cui lavorare, e ovviamente ho aggiunto la colonna sonora a quella di John Murphy, il che è enorme. Quindi queste sono le cose su cui mi sono concentrato molto ultimamente”.

Nel frattempo, The Holiday Special vedrà i Guardiani affrontare il Natale mentre Drax e Mantis cercano di aiutare Peter Quill a riscoprire il suo amore per il Natale. Come lo faranno? Bene, hanno deciso di dargli il suo attore preferito, Kevin Bacon.

READ  "Martin Eden" di Jack London ottiene un adattamento italiano

“L’idea di fare uno speciale per le vacanze con i Guardiani è stata un’idea davvero divertente per me e anche qualcosa che volevo davvero fare”, ha detto Gunn. “E non appena mi sono seduto e ho iniziato a cercare di capire quale fosse la storia, l’idea di Kevin Bacon è arrivata molto, molto rapidamente, e ho scritto l’intera storia in poche ore”.

Guardians 3 sarà l’ultimo progetto di Gunn nel franchise dei Marvel Studios prima di dirigere direttamente i DC Studios attraverso una nuova era. Insieme a Peter Safran, il duo sembra essere Kevin Feige della DC, e lo sono molto Impegnato a pianificare il prossimo decennio di programmazione. Tuttavia, sembra che il duo stia pianificando di rivelare presto il loro piano generale.

Carson Burton è uno scrittore di notizie freelance per IGN. Puoi seguirlo su Twitter all’indirizzo @carsonsburton.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.