Ireland Baldwin risponde alle dichiarazioni della figlia di Johnny Depp, Lily Rose, sul nepotismo

Ireland Baldwin risponde alle dichiarazioni della figlia di Johnny Depp, Lily Rose, sul nepotismo

Ireland Baldwin ha espresso la sua fiducia nelle dichiarazioni della figlia di Johnny Depp, Lily Depp Rose, sul nepotismo, per le quali ha ricevuto dure critiche.

in conversazione con cervoIl I viaggiatori L’attore ha detto che “Internet si preoccupa molto di più di chi è la tua famiglia rispetto alle persone che si rivolgono a te per le cose”.

“Prima di tutto, penso che Lily-Rose Depp sia bellissima”, ha detto la figlia di Alec Baldwin nel video di TikTok. “Penso che sia molto capace di essere una modella e si è dimostrata in tanti modi.”

Ripensando alla sua carriera di modella, l’Irlanda ha affermato che i rappresentanti delle agenzie “non erano lì per vedermi … sono solo in soggezione per la presenza di mia madre”.

In una clip di follow-up, ha aggiunto: “In tutto ciò per cui mi sforzo e in tutto ciò che faccio della mia vita, le persone diranno sempre che ho quello che ho grazie a mio padre, ed è vero”.

“Non sarei dove sono, non sarei dove sono e non sono in grado di fare quello che potrei fare se non fosse per mio padre, e penso davvero che sia colpa mia negarlo. “

L’Irlanda ha detto: “Puoi continuare a lavorare sodo ed essere la tua persona, e o hai talento, o sei capace o non lo sei”.

L’Irlanda ha aggiunto che poteva capire cosa volesse dire Lily-Rose, aggiungendo: “Penso che tu abbia un posto in cui sei davvero stufo di rispondere alle domande sui tuoi genitori perché vuoi così tanto essere una persona separata da tutti gli altri . Quella.”

READ  Jesse James Decker pubblica foto in bikini e incoraggia le mamme a "scuotersi la cicatrice del cesareo"

“Soprattutto quando scegli una carriera che è sotto gli occhi del pubblico. Penso che dire quello che ha detto potrebbe provenire da una posizione difensiva”.

“Quando le cose sono più semplici, comprensibili e riconoscibili, se sei onesto su ciò che hai e perché hai ciò che hai.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *