Investcorp e Ares Capital sono interessate all’acquisto dell’Inter da Suning, affermano i media italiani



Un servizio sui media italiani afferma che il Fondo Investcorp del Bahrain e il fondo statunitense Ares Capital sono interessati ad acquistare l’Inter da Suning.

I due fondi sono legati all’interesse per l’acquisto dei nerazzurri nell’edizione cartacea odierna del quotidiano romano Corriere dello Sport, secondo cui ci sono fattori in gioco che spingerebbero entrambi i fondi a prendere sul serio i propri interessi.

Nel caso di Investcorp, il fondo del Bahraini era già stato fortemente legato a un’offerta per l’acquisto della rivale cittadina Inter, prima che i colloqui fallissero, e invece RedBird Capital ha acquistato l’affare rossonero.

Tuttavia, il fondo non ha perso l’interesse ad acquisire un grande club italiano, con l’obiettivo di migliorare la propria immagine a livello globale e in Europa.

Intanto Ares potrebbe vedere vantaggi fiscali per l’acquisto dei nerazzurri, visto che il governo Usa punta a incoraggiare gli investimenti dei fondi statunitensi in Europa, con l’obiettivo di contrastare gli investimenti cinesi nel continente.

A causa di questi fattori, il Corriere suggerisce che entrambi i fondi potrebbero pianificare l’acquisizione dei nerazzurri dagli attuali proprietari Suning, anche se saranno solo l’ultimo partito che si dice sia desideroso di acquistare il club.


READ  Il greco spiega perché il tennis è lo sport più 'duro'

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.