Infermiera accusata di aver amputato il piede del paziente senza il permesso di mostrare l’imbalsamazione

un Wisconsin Un’infermiera è stata accusata di aver tagliato intenzionalmente un piede malato senza permesso, perché sperava di esporlo nel negozio di tassidermia della sua famiglia.

Mary K. Brown, 38 anni, avrebbe detto ai suoi colleghi che lo voleva Mostra il piede amputatoche era nero per congelamento, accanto a un cartello che diceva: “Mettitevi le scarpe, ragazzi”, secondo il Washington Post.

I documenti del tribunale ottenuti dalla NBC affermano che Brown Rimozione del piede destro colpito da congelamento Da un paziente di 62 anni il 27 maggio.

La scorsa settimana, è stata accusata di abusi sugli anziani e condotta disordinata dalle autorità locali.

Leggi di più:

Jennifer Aniston rivela le sue lotte segrete per la fertilità e i tentativi di fecondazione in vitro

La vittima è stata ricoverata allo Spring Valley Health and Rehabilitation Center di Spring Valley, nel Wisconsin, a marzo, ha riferito il quotidiano, citando una dichiarazione giurata di arresto. Ha subito una caduta nella sua casa, e allo stesso tempo la sua casa ha perso il caldo. Accesso all’allegato con Gelo piedi crudeli – Altri dipendenti della casa di cura li hanno descritti come “mummie nere”.

La storia continua sotto l’annuncio

Nel procedimento penale, il direttore infermieristico del centro ha affermato che pochi giorni prima dell’amputazione il piede era “morto e puzzolente, ed era Pochette di Potter. “

Brown presumibilmente amputazione del piede Con l’aiuto di altre due infermiere sconosciute. La denuncia affermava che per tagliare il tendine erano state utilizzate forbici di garza e il piede era stato riposto in un sacchetto nel congelatore.

L’uomo, che era in cattive condizioni di salute sopra i suoi piedi, è morto diversi giorni dopo, secondo un rapporto della WEAU, ed è stata eseguita un’autopsia dopo che il medico legale della contea di Pierce ha notato che l’uomo Separò la gamba e si sdraiò accanto a lui All’impresa di pompe funebri.

Secondo la denuncia penale, alcuni testimoni hanno riferito che l’uomo non sembrava soffrire quando il suo piede è stato rimosso, ma altri hanno affermato che “si è lamentato” e ha afferrato saldamente una delle mani dell’infermiera.

La storia continua sotto l’annuncio

La dichiarazione giurata afferma che Brown ha chiesto il permesso di amputare il piede, ma la direzione della struttura ha detto di no, Pensando che l’uomo sarebbe morto nel giro di poche ore. Ciò ha spinto Brown ad andare avanti con l’amputazione perché “pensava che fosse la cosa giusta da fare”, secondo la dichiarazione giurata.

Leggi di più:

Le autorità tedesche hanno rilasciato una bambina di 8 anni dopo essere stata imprigionata per quasi la sua vita

Ciascuna delle assistenti infermiere ha detto al detective del sindaco che Brown ha poi iniziato a parlare di lei Portare i piedi al negozio di tassidermia della sua famigliaRapporti di posizione. Una delle infermiere ha detto che Brown voleva portare il piede a casa e tenerlo con la resina epossidica.

“Pensavo che era Strano che Brown volesse mostrare il piedeL’investigatore ha scritto nel rapporto.

La dichiarazione giurata dice che Brown ha detto all’investigatore di essere responsabile dell’amputazione, anche se né la paziente né i suoi superiori hanno richiesto la lussazione del piede. Ha anche ammesso che la procedura non rientrava nell’ambito delle sue funzioni di infermiera.

“Ha detto che lo era Cercando di migliorare la qualità della vita Quanto a lui”, ha scritto l’investigatore nel rapporto. “Quando ha pensato a se stessa delle sue condizioni, lo voleva”.

e copie di 2022 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

READ  L'esercito ucraino ha riportato avanzamenti nel sud e violenti scontri nella regione orientale del Donbass

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.