‘Incredibile sonnolenza’ – La Puglia si sta godendo una fantastica vacanza fuori stagione in Italia

Torniamo all’hotel in linea elegante, circondiamo i raggi e ci spostiamo attraverso un mosaico di uliveti argentati e verdi.

Nei campi pianeggianti non interrotti da edifici alti o pesanti macchinari, il curioso operaio lavora a mano nel sole della sera, mantenendo reti di vecchi alberi nodosi, alcuni con tronchi spessi come fusti di petrolio.

Saliamo sul patio in pietra d’avorio, consegniamo le nostre biciclette a uno dei camerieri e scendiamo in piscina, caricando le sedie a sdraio accanto a qualcosa di diverso da Abbazia di DowntonHugh Bonneville.

Io e il mio compagno alziamo pigramente la testa dalle sedie mentre lo scopriamo, ma non è un grande shock. Ovviamente Hugh è qui. Siamo stati intervistati ieri al beach club.

Oliveti, mountain bike, stabilimenti balneari, celebrità: questa è la Puglia, a volte conosciuta come Puglia, una regione di terreni agricoli e coste rocciose che forma il “tacco” della massa di terra italiana a forma di scarpa.

Le raccomandazioni per questa parte d’Italia ribollono da anni tra i viaggiatori più esperti, ma la regione è diventata davvero la sua negli ultimi tre anni; Le copertine delle riviste si distinguono per i loro caratteristici pascoli conici di un verde incontaminato carrello le case.

Le pubblicazioni di viaggio l’hanno soprannominata la destinazione “it” per il jet set. Traslochi e agitatori hanno prenotato matrimoni e lune di miele. Prima di andarci, una figura del settore dei viaggi mi ha avvertito, timidamente, di non visitare nel mese di settembre che è ancora valido.

“Ci sono più americani là fuori che mai”, dicono minacciosamente, suggerendo che questa è la campana a morto per una destinazione meravigliosa.

READ  Perché ti innamorerai di Galdo Tadino, Italia

Potremmo essere stati fortunati, ma Hugh era l’unica traccia di star internazionali che abbiamo trovato a metà settembre in Puglia.

Quello che mi ha colpito di più è stata l’incredibile sonnolenza del luogo: pedalare tra di esso Masserie (Incantevoli vecchie case coloniche rivitalizzate da albergatori e ristoratori), si sente il vero canto degli uccelli. Lontano dall’infusione di toni freddi, i beach club erano praticamente chiusi, tra le lussureggianti onde autunnali.

È facile scivolare nella vita vivace qui: parte delle tue giornate trascorri rilassandoti in hotel affollati, rustico-chic con belle piscine, e ti sembra di essere a solo mezz’ora da uno splendido villaggio bianco o da Instagram. Una baia degna di nuotare.

La nostra prima tappa, il paradisiaco Hotel Borgo Egnazia, cattura meticolosamente l’architettura, il cibo e lo stile della regione. Oltre a una piscina a due piani bagnata dal sole circondata da ulivi, buganvillee e piante di fichi d’India, c’è una cucina ossessionata dalla zona e persino una piccola boutique alla moda che sostiene le ceramiche, i tessuti e i prodotti della zona.

Pensato come un piccolo borgo realizzato in pietra d’oro avorio, si completa con una propria “piazza del paese”, che ospita Vista E serate di pizza sotto le stelle.

Tuttavia, una fila di biciclette immacolate ci incoraggia a uscire e andare in giro. Con un piccolo gruppo ci spostiamo in una vicina piantagione di olio d’oliva, in una villa olearia del 1754.

Qui, come un cane tozzo che ozia al sole nelle vicinanze, Alessandro Colucci dai capelli ricci ci guida attraverso la storia della produzione dell’olio, un vero archetipo del maestro in questa ancora di salvezza pugliese. Impariamo i molti modi in cui l’olio d’oliva può superare o fallire il test dell’extravergine e assaggiamo i prodotti del signor Colucci per verificare i giusti livelli di erbe, acidità e spezie pepate.

READ  "Vendiamo la maggior parte della Salicornia israeliana in Italia"

Assaporiamo abbondante nettare verde durante una serie di soddisfacenti pranzi e cene durante tutta la settimana.

A Casa Masciola, avvolgo i viticci di spaghetti attorno a deliziose ostriche tagliate in crosta in una foschia di gioia tutte vongole Ogni boccone sprigiona la brillante nitidezza del nostro vino bianco locale Verdica.

In una piazza illuminata dalla luna nella bellissima Polignano a Mare, i tentacoli di polpo sono stati strofinati prima di essere completamente arrostiti su una griglia a carbone lampeggiante.

Chiudere

Le pareti e gli edifici imbiancati a calce di Ostuni brillano alla luce del sole e possono essere visti a chilometri di distanza.

A Palazzo Guglielmo, nella parte più meridionale del sub-distretto salentino, offre tutto il sapore della spigola alla brace che disossaamo, e caramelliamo le piante dell’orto che la accompagnano.

Così tanti pani rustici erano così inzuppati di cose che abbiamo finito per tagliarci fuori da questo rituale e sempre più incapaci di arrivare al traguardo del dessert.

Tra queste vacanze c’è un pomeriggio idilliaco sulla spiaggia. I momenti sulla spiaggia sono abbondanti qui, grazie alla bellissima costa su tutti i lati; Presto scopriamo che le spiagge sabbiose tendono ad essere sulla costa ionica, le lucide calette rocciose sul versante adriatico.

Non siamo sicuri di essere nel posto giusto quando gironzoliamo in un parcheggio deserto vicino a Padula Bianca, una delle belle spiagge che abbiamo consigliato lungo uno lembo di costa tra Porto Cesareo e Gallipoli.

Navighiamo negli appartamenti per le vacanze apparentemente chiusi e nel furgone grottesco, ci avviciniamo al suono delle onde e ci avventuriamo sulla sabbia bianca azzurra circondata da alberi di pino.

All’inizio dell’autunno, le onde sono calde e invitanti e ci immergiamo nelle vertigini, rallegrandoci per la limpidezza dell’acqua e la calma della spiaggia. Dopo giorni di cucina raffinata, c’è qualcosa di incredibilmente decadente nei panini e peroni al prosciutto appena coperti, a piedi nudi sulla sabbia. È il meno lussuoso che abbiamo incontrato finora, ed è in qualche modo il momento più delizioso con la vista migliore.

Il tuo unico problema in Puglia, se ne stai cercando uno, sono le troppe opzioni.

Su una mappa di Google, il mio respiro ha raccolto “Oh, tu Dovrebbero… “Consigli di amici e conoscenti, che terminano con una vertiginosa serie di spille, alcune a poche ore di auto dai nostri hotel. Con solo una settimana per giocare, abbiamo decisamente messo da parte una mezza dozzina di città che vorremmo visitare, insieme ad alcune spiagge e uno o due ristoranti all’esterno Masserie.

Abbiamo scelto di rimanere prima vicino a Bari, il nostro punto di partenza, poi a metà strada, vicino a Ostuni, per finire nell’eccentrico e carismatico Castro, in punta, con un’ora diritta di 90 minuti di corsa l’uno dall’altro. Se hai due settimane, puoi andare molto più lentamente, mescolando giornate pigre di trattamenti termali e degustazioni di vini con corsi, escursioni e visite alla città più audaci.

In evidenza me stesso, non mancate, è Ostuni. La Città Bianca, una cittadina collinare di influenza greca che discende dalla verdeggiante Valle d’Etria, è meglio visitarla per un’ora d’oro prima di una cena soddisfacente in una delle sue frizzanti trattorie romantiche.

Beviamo Aperol Spritz in una piazza assolata prima di girare per i suoi vicoli acciottolati e concentrici, ammirando la maestosa Basilica di San Vito Martire e curiosando tra morbide sciarpe e limoncello nei graziosi negozi per turisti. Questo è probabilmente il posto più affollato che abbiamo trovato in Puglia, ma è un bel momento di vacanza felice (anche gli americani non rovinano l’atmosfera).

Lecce – conosciuta anche come la “Firenze del Sud” – è un altro luogo per un pomeriggio d’oro con cieli azzurri. Con un’abbondanza di splendide chiese incontaminate, monasteri decorati e teatri a volta, è l’erba gatta sia per la fotografia che per gli appassionati di storia. Senza nessuna delle playlist di Roma o Venezia, questo è un posto dove passeggiare semplicemente: gironzolare per le chiese costellate di murales e fermarsi per un gelato o tapas. Ci sono abbastanza caffè carini per saltare le prenotazioni e seguire il tuo naso.

Quello che non troviamo qui in autunno – il che probabilmente spiega la mancanza di folla – sta arrostendo in modo affidabile il sole del Mediterraneo. Invece, le giornate per lo più luminose con le temperature più fresche degli anni ’20 si trasformano in brezze fresche e attacchi di nuvole persistenti.

Questa è la stagione per esplorare, non immergersi nella protezione solare: che si tratti di graziosi villaggi, cantine, luoghi di balneazione o piste ciclabili. Siamo felici di farlo.

Abbiamo trascorso l’ultimo pomeriggio passeggiando per la città costiera di Castro, con l’atmosfera della Costa Azzurra, e ci siamo imbattuti in un ristorante di sushi di classe mondiale con uno sfondo scintillante sul mare.

Deglutiamo e nuotiamo a Cala dell’Acquaviva, lungo il lungomare – solchi di giada pallida da una baia scavata in profondità nella roccia. Anche se di punto in bianco ho esaurito i giorni per esplorare la zona, mi siedo e mi meraviglio di quanto abbiamo visto e fatto, con pochissimo controllo della folla lungo il percorso.

dove alloggiare

Borgo Egnazia È una delle tante opzioni golose in Puglia e uno degli hotel più famosi della zona. Dà davvero una dose di ciò che rende eccezionale quest’area, dall’architettura al cibo e alle camere bianche e croccanti, oltre ad alcune divertenti innovazioni di cibo e bevande (un elegante ristorante tutto vegetariano, ad esempio, oltre alla sua Vermouth House) . Mio marito da 330 euro, pernottamento e colazione.

Se vuoi prenotare a MisseriyaSawday’s Guide ha dozzine di proprietà glorificate, autentiche e di proprietà familiare nei suoi libri. Masseria Salinola Ha la posizione migliore per visitare Ostuni, oltre a un imponente ristorante storico e tradizionale. Le buche per il fuoco intorno alla proprietà sono illuminate di notte, creando accoglienti tisane all’aperto dall’Honesty Bar. Mio marito da 170 euro, pernottamento e colazione.

Palazzo Guglielmo, nei pressi di Castro, è un enorme edificio disposto intorno a un cortile con piscina ombreggiato da alberi di agrumi. Ospita divertenti barbecue di pesce e altre feste di gruppo per un’ipotesi di socializzazione e trattamenti per la pelle da una spa nel seminterrato a una vasca idromassaggio sul tetto. È possibile prenotare un soggiorno in tram apuliarentals.com. Mio marito è da 130 euro, B&B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.