In che modo la carenza di ferro e vitamina B12 influisce sulla tua salute mentale e fisica

Ultimo aggiornamento: 26 dicembre 2022, alle 18:27 IST

Questi nutrienti sono utili nella prevenzione dei disturbi fisici causati dall’anemia.

La carenza di ferro può causare anemia.

Il ferro e la vitamina B12 sono minerali essenziali necessari per il buon funzionamento del nostro corpo. Questi nutrienti sono utili nella prevenzione dei disturbi fisici causati dall’anemia.

Il minerale è necessario per la formazione dell’emoglobina nel corpo e se l’emoglobina scende al di sotto dei livelli consentiti, le parti del corpo non ricevono abbastanza ossigeno per funzionare efficacemente.

Secondo un rapporto del Times of India, la carenza di vitamina B12 e ferro non solo causa problemi fisici, ma porta anche a una cattiva salute mentale, portando infine ad ansia e depressione.

La carenza di ferro fa sentire una persona stanca e impedisce a una persona di svolgere attività fisiche. I globuli rossi diminuiscono di numero e questa condizione è nota come anemia. Le donne hanno maggiori probabilità di soffrire di anemia rispetto agli uomini.

Gli studi dimostrano che l’anemia da carenza di ferro può aumentare il rischio di depressione di una persona molte volte. Una carenza di ferro può far scendere i livelli di serotonina, un importante neurotrasmettitore e stabilizzatore dell’umore, al di sotto del range tollerabile. Oltre a questo, la carenza di ferro può anche causare problemi come tristezza, mancanza di respiro e ipotensione posturale. La debolezza muscolare e l’esaurimento mentale e fisico sono i principali segni di carenza di vitamina B12.

I nostri corpi mostrano sintomi che ci aiutano a rilevare qualsiasi squilibrio. Se avverti formicolio alle mani e ai piedi, vesciche sulla lingua, ingiallimento della pelle, perdita della vista o mal di testa persistente, potresti avere una carenza di vitamina B12.

READ  Una galassia lontana su cinque rimane nascosta ai nostri telescopi, mimetizzata dalla polvere cosmica

Bassi livelli di ferro possono aumentare il rischio di condizioni di salute mentale come ansia, depressione e annebbiamento del cervello. Gli esperti suggeriscono che la carenza di ferro può anche causare malattie ossee. Il dolore costante nella parte bassa della schiena e altri problemi simili possono anche essere il risultato di una carenza di ferro.

Se si dispone di uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra, consultare immediatamente il medico e fare i test.

Leggi tutti i file Le ultime notizie sullo stile di vita qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *