Il programma di autoriparazione rende i MacBook M1 meno riparabili

All’inizio della settimana, Apple Programma di riparazione self-service esteso ai modelli MacBook M1. Il programma offre “Manuali di riparazione, parti originali Apple e strumenti” con “più di una dozzina di diversi tipi di riparazione per ogni modello, inclusi schermo, bauletto della batteria e trackpad, con altri in arrivo”, ma anche se sembra un passaggio nella giusta direzione, iFixit pensa che Apple stia realizzando il MacBook Air M1 e MacBook Pro M1In effetti, è meno riparabile.

all’inizio, iFixit lodi MacBook Air M1 I manuali di servizio dicono “sono approfonditi, per lo più logici e valgono un punto in più per la correzione”, ma quando si parla dei manuali del MacBook Pro M1, iFixit ha detto che “ci hanno gettato per un giro”.

Il post parla degli utenti che devono eventualmente sostituire la batteria del MacBook poiché soffre di un normale deterioramento:

Ogni altro componente è soggetto all’ambiente e all’uso (…) ma la sostituzione della batteria è inevitabile. Le batterie sono consumabili e, proprio come le tue gomme, sono classificate per una certa durata – beh, c’è una voce nel menu Battery Health che dice proprio questo. È la realtà della nostra vita alimentata al litio.

E mentre questo è un compito semplice per un programma di riparazione self-service, gli utenti impiegano 162 pagine per sostituire la batteria di un Mac. Il problema che iFixit ha evidenziato è che è possibile sostituire non solo la batteria, ma il “Top Case con Batteria e Tastiera”, il che significa, in pratica, l’intero prodotto.

Non solo rende il processo più costoso, più di $ 500, ma lo rende anche più difficile perché è lungo 162 pagine. Il post cita:

Questa volta, insieme ai manuali, Apple presenta ai riparatori fai-da-te una terribile sfida di intoppi: leggi 162 pagine di documentazione senza intimidire E il Decidi di fare comunque la riparazione, paga una somma esorbitante per un pezzo di ricambio eccessivo, decidi se vuoi spendere altri $ 50 sugli strumenti che ti consigliano ed esegui la riparazione da solo entro 14 giorni, incluso il completamento della configurazione del sistema per accoppiare il tuo parte con il tuo dispositivo. Il che ci fa chiedere, Apple vuole una soluzione migliore?

iFixit sta anche cercando di guardare al lato positivo dicendo note da collezione in lettere maiuscole che “in futuro sarà disponibile una parte di batteria sostitutiva”. Anche se non abbiamo una data ufficiale, gli utenti dovranno assicurarsi di gestire con cura i loro modelli di MacBook Pro, oppure dovranno spendere $ 199 per sostituire la batteria con Apple.

READ  Gucci introduce una custodia da $ 980 per un massimo di $ 549 AirPods

Puoi leggere Il post completo del blog di iFixit è qui.

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.