Il principe Harry sottolinea che la regina Elisabetta non ha avuto alcun ruolo nella sua morte

Il principe Harry ha condiviso i dettagli di un incontro a Sandringham il 13 gennaio 2020 a cui il monarca ha chiamato per discutere del suo futuro.

All’incontro erano presenti anche il principe William e il principe Carlo (ora re).

“Sono stato coinvolto con la stessa proposta che abbiamo già reso pubblica. Ma una volta arrivato, mi sono state date cinque opzioni”, ha detto Harry nel quinto episodio del documentario Netflix.

Disse: “Un essere, tutto immutato. Cinque, tutti. Ho scelto la terza opzione durante la riunione. Metà dentro, metà fuori. Abbiamo il nostro lavoro, ma lavoriamo anche a sostegno della Regina. Ma è diventato molto chiaro molto rapidamente, che questo obiettivo non era in discussione o dibattito.

Il duca di Sussex ha dichiarato: “È stato terrificante per mio fratello urlare e urlare a me e mio padre per dire cose che semplicemente non erano giuste e sai che mia nonna se ne sta seduta lì in silenzio e accetta tutto”.

Difendendo la sua defunta nonna, ha aggiunto: “Ma devi capire che, dal punto di vista di una famiglia, e specialmente dal suo punto di vista, ci sono modi di fare le cose. La sua missione finale, la responsabilità di abbassare l’obiettivo è l’istituzione. Persone intorno a lei le dicono ‘A proposito, quella proposta o queste si vedranno’ x, y, z come un attacco all’establishment, dopo di che seguirà il consiglio che gli è stato dato.

READ  Mel B dice che Geri Horner è tra le più grandi celebrità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.