Il canadese Brad Joshwi aumenta la spinta agli spareggi con la vittoria sull’Italia a Pechino

Dopo aver colpito alcuni dossi, Brad Josho è tornato alle Olimpiadi di Pechino

Josho ha spazzato il Canada alla vittoria per 7-3 sull’Italia in nove piazzamenti lunedì all’Ice Cube nel curling maschile per migliorare le possibilità della squadra di qualificarsi ai playoff. I canadesi ora hanno vinto due partite consecutive dopo aver perso le due di fila.

“Non ci siamo mai sentiti come se avessimo la possibilità di essere aggressivi fino al sesto traguardo quando ne abbiamo presi due e poi di nuovo al nono [end]Quindi si trattava di essere pazienti e di non rischiare opportunità inutili”.

Ci sono 10 paesi nel torneo di curling maschile, con ogni squadra che gioca nove partite. I primi quattro al termine del girone all’italiana avanzano al girone delle medaglie. Il Canada (4-2) è terzo, dietro a Svezia (6-0) e Gran Bretagna (5-1). Il Comitato Olimpico Russo, gli Stati Uniti e la Svizzera hanno pareggiato 3-3. Cina (2-4) e Norvegia (2-4) sono a malapena vive.

Italia (1-5) e Danimarca (1-5) sono state ufficialmente eliminate dagli spareggi.

Guarda: Brad Joshua sconfigge l’Italia ottenendo la quarta vittoria del Canada nel curling maschile a Pechino 2022

Brad Josho ha sconfitto l’Italia conquistando la quarta vittoria del Canada nel curling maschile a Pechino 2022

Brad Joshio migliora le possibilità della squadra canadese di curling maschile di qualificarsi ai playoff di Pechino con una vittoria per 7-3 sull’Italia.

E negli altri risultati di lunedì: la Svezia ha battuto 7-5 il Comitato Olimpico Russo, la Gran Bretagna ha battuto la Svizzera 6-5, la Danimarca ha battuto la Norvegia 6-5.

“Da un lato siamo felici di aver giocato una buona partita contro di noi [Canada]Soprattutto all’inizio. D’altra parte, è frustrante perché sappiamo di essere fuori competizione”, ha detto il giocatore italiano Joel Riturnaz.

READ  Il Liverpool potrebbe frustrare lo Stoke City a spese di Nico Williams mentre il Middlesbrough batte l'attaccante

La prossima partita del Canada sarà contro la Cina lunedì alle 20:05 ET.

“ognuno di noi [remaining] I giochi saranno fantastici. Non vogliamo entrare in questa situazione da tre sconfitte. Vogliamo controllare il nostro destino, sappiamo che se vinciamo il resto delle nostre partite arriveremo ai playoff, quindi questo è davvero il nostro obiettivo a questo punto”, ha detto Joshui.

Questa è stata la seconda competizione olimpica tra Gushue e Retornaz, che hanno ottenuto un’indimenticabile vittoria a sorpresa sul canadese durante il Tour Robin 2006 a Torino. Si sono anche affrontati durante il round robin del Campionato del mondo 2017 a Edmonton con Gushue che è uscito in testa.

Guccio e Mark Nichols, che hanno vinto l’oro olimpico nel 2006, sono affiancati in questa squadra canadese attuale dagli olimpionici per la prima volta Jeff Walker e Brett Gallant.

L’Italia ha provato a cercare il vuoto alla prima estremità, ma il double drag di Riturnaz all’ultimo giro è inciampato e il Canada ne ha rubato uno. Gushue ha messo molta pressione sugli italiani all’inizio della fine successiva prima che Retornaz segnasse un gol dopo una forza del Canada.

Gushue ha pareggiato dal bottone dopo che una potenza italiana ha visto il Canada riconquistare il comando dopo tre arrivi. Con il Canada al secondo posto al quarto posto, l’uscita di Riturnaz sull’ultimo trampolino di lancio dell’Italia ha portato a un solo gol per pareggiare 2-2.

GUARDA: Questa offerta curling: Verifica con Gushues

Questa offerta curling: Check-in con Gushues

I genitori, la moglie e i figli di Brad Josho si uniscono tutti allo spettacolo per parlare di come stanno guardando le partite da casa, e suo padre Raymond fa le sue previsioni sul fatto che avrebbe voluto che la squadra andasse avanti.

READ  Il gruppo di tennis Del Toro con Andy Roddick agli US Open

Il punteggio è rimasto in parità dopo un quinto campo vuoto prima che Gushue segnasse la prima metà della partita mandandolo in vantaggio per 4-2 con il Canada dopo sei gol.

La settima parte coperta ha visto l’Italia tenere il martello. Con il Canada all’ottavo posto, Retornaz ha tirato al bottone con il martello per un break in vantaggio di Gushue. Ma avrebbe potuto essere molto peggio per il Canada, dato che l’Italia ha avuto buone possibilità tre volte prima che l’italiano Amos Moussaner perdesse la terza. I doppi ordini di Nichols hanno finito per limitare i danni.

Il crollo italiano al nono posto ha permesso a Gosh di segnare tre gol con il Canada in vantaggio per 7-3 e le due squadre si sono strette la mano per finire la partita in anticipo.

“Abbiamo avuto delle occasioni – ha detto Ritornaz -. Abbiamo avuto delle occasioni, soprattutto all’ottavo posto. Non le abbiamo sfruttate e davanti a questa squadra se non sfrutti l’occasione perdi”.

Sul lato femminile, Jennifer Jones di Winnipeg ha sconfitto il Comitato Olimpico Russo 11-5 lunedì per finire con tre sconfitte e passare al 2-3. La prossima partita del Canada è contro la Gran Bretagna (3-2) lunedì alle 7:05 ET.

Guarda | Questo spettacolo di curling: la squadra di Jennifer Jones non ha paura della battaglia in salita che ci aspetta

Questo spettacolo di curling: la squadra di Jennifer Jones non ha paura della battaglia in salita che ci aspetta

Jennifer Jones è già stata qui prima e anche il percorso di Gushue verso la gloria olimpica nel 2006 non è stato facile. Questi due campioni del passato avevano ancora la capacità di progredire.

READ  Che fine hanno fatto i nove giocatori rilasciati da Louis van Gaal al Manchester United?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.