Il Brasile torna a battere l’Italia nella GLOBL JAM maschile

TORONTO – Yago Dos Santos ha segnato un record di 28 punti portando il Brasile alla vittoria per 72-68 sull’Italia nel campionato GLOBL JAM maschile mercoledì al Mattamy Athletic Center.

Dos Santos ha continuato a mostrare 20 punti nella sconfitta per 89-75 del Brasile contro il Canada martedì sera con un’altra prestazione forte mentre avanzava di 8 su 16 da terra, di cui 4 su 7 dalla profondità e 8 su 9 dalla linea di tiro libero.

“Iago è semplicemente un giocatore straordinario”, ha detto dopo la partita l’allenatore brasiliano Thiago Spliter, ex veterano della NBA da sette anni. “È uno dei ragazzi più coraggiosi che abbia mai incontrato che sia, non so, (cinque piedi e tre) o qualcosa del genere, e amo quel ragazzo.

“Sta facendo un ottimo lavoro nel nostro campionato in Brasile, un ottimo lavoro in nazionale e qui, a meno di 23 anni, ha la possibilità di essere l’uomo della squadra. Quindi sono molto felice per lui”.

Federico Zampini ha guidato l’Italia con 14 punti in un tiro di 5-8 dal campo.

Brasile e Italia hanno pareggiato 1-1 per iniziare il torneo – l’Italia ha ottenuto una vittoria per 88-77 sugli Stati Uniti martedì.

“E’ stata una bella esperienza per noi, per me come allenatore, per le nostre giovanili perché in Italia quando finiscono il settore giovanile e si uniscono ai club professionistici, non è facile per loro avere minuti importanti, avere ruoli importanti nel valore “E’ importante sperimentare quello che serve per essere competitivi a livello internazionale”, ha detto il Ct dell’Italia Marco Ramondino. La partita di martedì nonostante la sconfitta.

READ  Jacob Kiplimo vince ancora in Italia - tour settimanale

All’inizio del quarto trimestre, l’Italia era in vantaggio 51-49. Quel piccolo vantaggio è stato annullato quando Joao Marcelo Pereira ha lasciato tre punti nell’angolo destro per spingere il Brasile in avanti 53-51. Pochi minuti dopo, il Brasile era in vantaggio 60-54, punteggiato da Dikembe Andre a due mani nella transizione.

Tuttavia, l’Italia non scomparirà. Guglielmo Caruso sbaglia e trasforma i due liberi per portare l’Italia in porta 2 con 4:18 da giocare. Tre punti di fila di dos Santos con un sinistro di 3:12 riportano il Brasile in vantaggio per 63-58, ma gli italiani continuano ad arrivare, pareggiando sul 65-65 a 56 secondi dalla fine su tiro di Zampini.

La festa dell’Italia non durerà a lungo, però, dato che il Brasile ha impiegato così tanto tempo e ha preparato una partita aperta per Renan dos Santos – non correlato a Yago – con tre punti per riportare il Brasile sul 68-65. I brasiliani manterranno questo vantaggio per sempre.

“Sapevamo che Yago stava giocando una grande partita ed erano concentrati su di lui. Ehi, preparati”, ha detto Splitter della giocata che ha liberato Renan, quindi ho detto ai tiratori: “Ehi, preparati”.

[brightcove videoID=6309208723112 playerID=JCdte3tMv height=360 width=640]

Yago ha avuto un inizio entusiasmante, segnando 9 dei primi 11 punti del Brasile in rotta verso un’oltraggiosa prestazione di 15 punti nell’inning di apertura. Ha mostrato i suoi colpi da tre punti, la velocità killer e il contrasto per dipingere per aiutare la sua squadra a saltare a un vantaggio di 22-13 nel primo quarto.

L’Italia ha aperto il secondo quarto con un punteggio di 9-4, infliggendo molti danni sulla linea di tiro libero, strappando il vantaggio del Brasile a solo 26-22. Un potente tiro del brasiliano Jonas Povat ha portato a una partita da tre punti e ha portato il Brasile a un vantaggio di 8-1 per aiutarlo a prendere un vantaggio di 38-31 alla fine del primo tempo.

READ  Questa è l'auto di serie più veloce sullo storico circuito tedesco

Sostenuta da un vantaggio di 10-0 all’inizio del terzo quarto, l’Italia è avanzata 41-38 a cui ha risposto rapidamente la tripla di Yago che ha pareggiato la partita sul 41-41 con 6:32 rimanenti nel quarto. Il resto si è rivelato un affare avanti e indietro, con entrambe le parti che hanno scambiato canestri e si sono fermati quasi allo stesso modo, ponendo le basi per un emozionante quarto trimestre.

[brightcove videoID=6309218921112 playerID=JCdte3tMv height=360 width=640]

“Era la mia prima volta come allenatore per una squadra ed è stato un (momento) molto speciale per me. Non credo che lo dimenticherò mai”, ha detto Splitter. “È stato il mio primo W da capo allenatore, e spero che ce ne saranno altri in futuro”.

GLOBL JAM è il primo torneo internazionale di basket under 23 ospitato da Canada Basketball.

I paesi che partecipano al torneo maschile includono i padroni di casa Canada, Brasile, Italia e Stati Uniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.