I primi cinque paesi con il maggior numero di sconfitte in una finale della Coppa del Mondo FIFA

Questi paesi non hanno avuto la migliore esperienza sui più grandi palcoscenici del calcio

Arrivare secondi alla FIFA World Cup™ non è un’impresa da poco. Arrampicarsi fino in fondo richiede molto impegno e vincere tutto è solo un’altra cosa. È uno sport e come ogni sport, anche qui ci sono vincitori e vinti, ma l’importante è l’impegno. Dal 1930, la Coppa del Mondo FIFA ha visto 22 edizioni e nel corso degli anni è diventato sempre più emozionante e importante per ogni paese ottenere questo ambito trofeo.

Ma con ogni vincitore c’è una squadra che perde. Il secondo posto potrebbe essere un buon posto per i tifosi, ma per i giocatori che sono solo un passo indietro rispetto al premio, vale la pena ripensarci.

Qui diamo uno sguardo ai primi cinque classificati.

5. Italia (1970.1994)

L’Italia ha raggiunto la fase finale sei volte e l’ha vinta quattro volte, diventando così seconda nel titolo assoluto di Coppa del Mondo. Sono riusciti a vincere due Mondiali consecutivi nel 1934 e nel 1938, e gli altri due nel 1982 e nel 2006. Gli Azzurri sono stati finalisti e hanno perso due volte, nel 1970 e nel 1994. Nel 1970 sono stati eliminati fuori. Contro la squadra brasiliana che aveva giocatori come Pelé e Jairzinho.

Hanno sconfitto l’italiano 4-1 e Pelé ha vinto il suo terzo e ultimo titolo di Coppa del Mondo. L’altra volta che sono riusciti a raggiungere la finale ma hanno perso è stato nel 1994, quando gli italiani erano guidati dalla loro superstar Roberto Baggio. Hanno perso di nuovo questa finale contro il Brasile, ma questa volta ai rigori.

READ  L'italiano Fortunato balza per conquistare la sua prima vittoria sul Monte Zoncolan, Bernal allunga il Giro in testa

Leggi anche: I primi cinque paesi con il maggior numero di presenze in una finale della Coppa del Mondo FIFA

4. Ungheria (1938-1954)

Un altro paese che ha raggiunto la finale più di una volta ma non è mai riuscito a vincere il titolo è l’Ungheria. Furono finalisti nel 1938 e nel 1954. Nel 1938 furono sconfitti dal vicino europeo Italia e l’Italia vinse un secondo titolo consecutivo, diventando la prima squadra a farlo. Un’altra volta che raggiunsero la finale fu nel 1954 contro la Germania. Questa volta avevano giocatori come Puskas. Dopo essersi portati in vantaggio di due gol in finale, ne ha subiti tre contro la Germania e ha perso la finale. Questo è stato il primo titolo di Coppa del Mondo per la nazionale tedesca.

3. Argentina (1930-1990, 2014)

L’Argentina ha raggiunto ancora una volta la finale della Coppa del Mondo FIFA

L’Argentina è stata la finalista per le finali della Coppa del Mondo FIFA. Hanno perso contro i vicini sudamericani dell’Uruguay nella loro prima Coppa del Mondo. Furono nuovamente finalisti nel 1978 e nel 1986, vincendo entrambi. Ma da allora, hanno giocato in due Mondiali e li hanno persi entrambi, ironia della sorte contro la stessa squadra, la Germania. Nel 1990, Maradona è riuscito nuovamente a portare la sua squadra a un’altra finale dopo la sua vittoria nel 1986, ma questa volta ha perso contro la squadra tedesca guidata da Lothar Matthaus.

L’altra volta che hanno raggiunto la finale è stato nel 2014 in Brasile, e nientemeno che il miglior giocatore del mondo, Lionel Messi, è avanzato. Ma i suoi sforzi sono stati vani e in finale hanno perso contro la Germania. L’Argentina è riuscita ancora una volta ad arrivare in finale nel 2022, questa volta contro la Francia, sarà interessante vedere se Leo Messi riuscirà ad alzare l’unico trofeo rimasto nella sua bacheca in questa finale che sarà probabilmente l’ultima.

READ  L'ex attaccante degli Hearts Kyle Lafferty si unisce a Kilmarnock dopo aver lasciato l'Italia

2. Paesi Bassi (1974, 1978, 2010)

Gli olandesi hanno partecipato a tre Mondiali ma non sono riusciti a vincerne nessuno. Sono stati descritti come la migliore squadra che abbia mai vinto una Coppa del Mondo. Raggiunsero la loro prima finale di Coppa del Mondo nel 1974, una squadra capitanata dal leggendario Johan Cruyff. In finale, hanno affrontato il tedesco con il loro leggendario leader Franz Beckenbauer e l’attaccante Gerd Müller.

L’Olanda ha perso quella finale e ha portato a casa l’argento. Raggiunsero di nuovo la finale nel 1978, il torneo successivo, ma questa volta furono sconfitti dall’Argentina di Mario Kempes, che vinse il loro primo titolo di Coppa del Mondo. L’ultima volta che hanno raggiunto la finale è stato nel 2010 in Sud Africa, contro la Golden Generation spagnola. Sono stati nuovamente sconfitti in finale e la Spagna ha vinto il suo primo e unico titolo di Coppa del Mondo.

1. Germania (1966, 1982, 1986, 2002)

Il colosso europeo ha raggiunto le finali quattro volte senza vincerle. È interessante notare che hanno anche vinto il titolo quattro volte, l’ultima nel 2014. Questo li rende la squadra che ha partecipato alla maggior parte dei Mondiali FIFA. Erano una delle squadre di maggior successo ai Mondiali. Hanno raggiunto la finale della Coppa del Mondo per la prima volta nel 1954 e l’hanno vinta, ma sono stati sconfitti in finale diverse volte. Nella Coppa del Mondo del 1966 persero contro l’Inghilterra, che vinse il suo primo e unico titolo.

Nel 1982 Paolo Rossi guidò la squadra italiana, che vinse il suo terzo titolo. Sempre nel 1986 raggiunsero la finale ma persero contro Maradona e portarono l’Argentina al secondo titolo. Nel 2002 hanno perso contro i brasiliani, che hanno vinto il loro quinto titolo. Ha giocato tre finali consecutive tra il 1982 e il 1990, vincendo il titolo nel 1990. Un’impresa che solo il Brasile, con l’eccezione della Germania, è riuscito a raggiungere.

READ  Crotone - Inter 0-2: Christian Eriksen segna mentre i nerazzurri sono vicini al campionato italiano

Per ulteriori aggiornamenti, segui Cavallo ora su di me FacebookE il CinguettioE il Instagram E unisciti alla nostra community su cavo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *