I manifestanti si radunano a Stephenville contro l’accordo Canada-Germania

Cantando “Trudeau Go Home”, un gruppo di circa 40 o 50 manifestanti si è riunito questa mattina al Caribou Curling Club di Stephenville mentre Canada e Germania si preparano a firmare un importante accordo.

I leader mondiali, tra cui il cancelliere tedesco e il primo ministro Trudeau sulla costa occidentale, hanno annunciato oggi i dettagli dell’accordo e gli incentivi per le aziende private a investire nell’energia pulita.

Arriva in mezzo al crescente interesse per lo sviluppo dell’energia eolica e dell’idrogeno sulla costa sud-occidentale della provincia. Marilyn Rowe, che è tra gli oppositori dei piani per il World Energy GH2 nella penisola di Port au Port, afferma di avere una serie di serie preoccupazioni sul progetto proposto.

Dice che le turbine industriali sono turbine offshore, ma saranno installate sui crinali delle montagne, causando preoccupazioni per le vibrazioni e l’impatto sull’ambiente.

Il primo ministro Andrew Fury afferma che, se non l’idrogeno, è la continua dipendenza dai combustibili fossili, in particolare dal petrolio.

Dice che i soldi della contea non saranno investiti nel progetto.

READ  Gli Stati Uniti hanno riunito 4 famiglie disperse al confine con il Messico all '"inizio" di uno sforzo più ampio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.