Hemsworth era nel panico per “Furiosa”

National Geographic

Chris Hemsworth sembra amare le sfide del giudizio con la nuova serie del National Geographic “Limitless”. Un attore non è uno che si trattiene dall’affrontare qualcosa di difficile davanti a lui.

Detto questo, la star di “Thor” ha affrontato un diverso tipo di sfida in vista dell’attesissimo prequel di Furiosa “Mad Max: Fury Road” di George Miller.

Gli attori Tom Hardy e Charlize Theron hanno già parlato delle difficoltà che hanno dovuto affrontare per quanto riguarda la lunga e ardua produzione di “Fury Road” poiché Miller non ha fornito una sceneggiatura tradizionale per il film: è un regista famoso per aver girato film infernali e “trovato” loro in post-produzione.

Non era il caso qui, poiché Hemsworth aveva una sceneggiatura completa e un sacco di tempo per lavorare sul suo personaggio malvagio di Warlord Dementus. Anche se ha già interpretato i cattivi in ​​​​film come “Bad Times at the El Royale” e “A Perfect Getaway”, il periodo precedente alle riprese ha scosso Hemsworth.

Apparire su Josh Horowitz Podcast felice/triste/confuso (Attraverso EW), Hemsworth ha parlato di quanto sia stata diversa questa esperienza da come si prepara di solito:

“Spesso ricevo una sceneggiatura e so dalla prima lettura, dalla seconda lettura, so chi è il personaggio, e provo un immediato, profondo senso di attaccamento a lei, tipo, ‘Okay, ho capito. L’ho letto due anni prima dell’inizio delle riprese ed ero affascinato dalla sceneggiatura. È stata la cosa più bella che abbia mai letto. Adoro George Miller, ma non sapevo chi fosse questo personaggio”.

Hemsworth ha detto che non è stato fino a quando non sono iniziate le prove che ha finalmente trovato il personaggio:

“Abbiamo fatto le prove per circa quattro settimane, abbiamo iniziato a guardarlo e ad immergerci dentro, e le cose hanno iniziato a venirmi in mente. E poi, circa due settimane prima delle riprese, è scattato qualcosa. Ho detto, Oh! Oh. Penso che sia quello che è .” Penso che sia il modo in cui si muove.”

Ha notato che era contento di averlo finalmente trovato perché l’attore è stato impantanato in sentimenti di panico, ansia e insicurezza per un massimo di due anni interi tra la prima ricezione della sceneggiatura e l’inizio delle riprese:

“Durante la costruzione, alcuni anni fa, ero spaventato a morte. Dico, ‘Sto per far deragliare uno dei franchise più iconici’. Lascerò andare Mad Max. Sarà il mio colpa.”

Mentre c’erano i nervi prima delle riprese, le riprese di “Furiosa” sembravano andare bene per Hemsworth, che la definisce “la migliore esperienza della mia carriera” e “qualcosa di cui sono anche molto orgoglioso”.

READ  Alexa Nicholas dice che Britney Spears si è scusata - Mentre la faida di Zoe 101 continua!

Furiosa arriverà nei cinema il 24 maggio 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.