Guida Gruppo D femminile di Euro 2022: Francia, Italia, Belgio e Islanda – Rosa, calendario, giocatori chiave, giocatore da guardare, pronostici e ultime quote di Euro 2022

Il quarto girone di Euro 2022 vedrà scontri tra Francia, Italia, Belgio e Islanda. Credito: Getty Images

Gli appassionati di calcio stanno ora contando i giorni fino all’inizio del Campionato Europeo femminile 2022 in Inghilterra, con il torneo che inizierà il 6 luglio.

Mentre il gioco delle palle di neve femminile continua a crescere, l’entusiasmo per la competizione ha già visto un certo numero di partite esaurite durante l’intero torneo.

Partecipazione Nella newsletter di calcio

La partita di apertura di Euro 2022 tra Inghilterra e Austria è fissata per il 6 luglio e batterà il record di presenze alla partita di apertura del Campionato Europeo femminile, poiché i biglietti per la partita di Old Trafford hanno già esaurito più di 70.000 biglietti, mentre il La finale di Wembley è andata esaurita in meno di un’ora.

La partita di apertura di Euro 2022 tra Inghilterra e Austria è destinata a battere il record di presenze alla partita di apertura del Campionato Europeo femminile, poiché i biglietti per la partita dell’Old Trafford hanno già esaurito più di 70.000 biglietti, mentre la finale di Wembley ha venduto fuori in meno di un’ora.

Se sei un principiante del gioco femminile e vuoi saperne di più prima del torneo, abbiamo messo insieme una guida pratica per le anteprime dei tornei, set per set, che pubblicheremo giorno dopo giorno in anticipo al torneo. Concorrenza.

Quindi, senza ulteriori indugi, ecco la nostra lista di ciascuna delle squadre del Gruppo D, inclusi i nostri suggerimenti per il giocatore principale, la formazione completa, le quote del torneo e altro ancora.

Leggi di più

Leggi di più

Partite di Euro Womens 2022: palinsesto TV e elenco completo dei critici della BBC, tra cui…

Francia

Il protagonista: Maria Antonietta Catone

È stata una stagione difficile da giocare per la Francia e il Paris Saint-Germain, a causa delle polemiche sullo status tanto pubblicizzato di Khaira Hamraoui. Tuttavia, nonostante la distrazione fuori dal campo, l’attaccante assassino Katuto ha continuato a segnare gol.

Un’aggiunta relativamente nuova alla rosa di Diacre, il centrocampista del Bordeaux Palese potrebbe essere un campione a sorpresa della stagione in questa stagione. Fiducioso sulla palla, il 23enne ha già insaccato titoli nelle giovanili francesi.

10 luglio – Francia-Italia (New York Stadium, Rotherham, ore 20)

14 luglio – Francia-Belgio (New York Stadium, Rotherham alle 20:00)

18 luglio – Francia – Islanda (New York Stadium, Rotherham alle 20:00)

Miglior risultato europeo di sempre: Quarti di finale 2009, 2013, 2017

Quote del torneo: 5/1 per vincere Euro 2022

predizione: Quarti di finale

portieri: Mylene Chavas (Bordeaux), Justin Lerond (Metz), Pauline Peraud Magnin (Juventus)

Difensori: Salma Pasha (Lione), Hawa Sissoko (West Ham), Soukaina Kerchaoui (Paris Saint-Germain), Greg Mbok Pathé (Lione), Yves Perisset (Bordeaux), Wendy Renard (Lione), Marion Torrent (Montpellier), Aissatou Toncara ( Atletico). Madrid)

Centrocampisti: Charlotte Billbolt (Bordeaux), Kenza Daly (Everton), Grace Giroud (Paris Saint-Germain), Ella Bales (Bordeaux), Sandy Toletti (Levante)

Attaccanti: Sandy Baltimora (Paris Saint-Germain), Delphine Cascarino (Lione), Cadédiato Diani (Paris Saint-Germain), Marie Antoinette Catuto (Paris Saint-Germain), Melvin Mallard (Lione), Clara Mathieu (Paris FC), Olimata Sarr ( Parigi FC) )

Italia

capo: Melina Bertolini

Il protagonista: Cristiana Girelli

Difficile guardare oltre l’attaccante della Juventus quando si parla di giocatori chiave dell’Italia. Girelli ha segnato gol per oltre un decennio e ha segnato negli ultimi due titoli azzurri, inclusa una tripletta contro la Giamaica ai Mondiali del 2019.

Nonostante siano degli outsider, non c’è motivo per non sorprendere gli italiani nel torneo, questa è la loro esperienza e capacità.

uno da guardare: Aurora Galle

10 luglio – Francia-Italia (New York Stadium, Rotherham, ore 20)

14 luglio: Italia-Islanda (Manchester City Academy, 17)

18 luglio: Italia-Belgio (Manchester City Academy, Manchester, 20:00).

Miglior risultato europeo di sempre: Secondo classificato 1993

Quote del torneo: 28/1 per vincere Euro 2022

predizione: Quarti di finale

portieri: Francesca Durante (Inter), Laura Giuliani (Milan), Katja Schröveniger (Fiorentina)

Difensori: Elisa Bartoli (Roma), Valentina Bergamci (Milan), Lisa Poatin (Juventus), Lucia Di Guglielmo (Roma), Maria Luisa Villingeri (Sassuolo), Sarah Gama (Juventus), Martina Linzini (Juventus), Elena Linari (Roma)

Centrocampisti: Ariana Caruso (Juventus), Valentina Cernoia (Juventus), Aurora Galli (Everton), Manuela Giugliano (Roma), Martina Rosucci (Juventus), Flaminia Simonetti (Inter).

Attaccanti: Barbara Bonanci (Juventus), Anis Bonfatini (Juventus), Valentina Giacenti (Fiorentina), Cristiana Ghirelli (Juventus), Martina Piemonti (Milan), Daniela Sabatino (Fiorentina)

Belgio

Il protagonista: Tyne D Kenny

Mentre il Belgio ha la qualità dell’esperienza dell’ex attaccante del Manchester City Tessa Woolheart, il 24enne attaccante dell’Hoffenheim è un giocatore in buona forma.

È stata determinante nelle fasi di qualificazione, segnando più gol di qualsiasi altro giocatore, e ha iniziato a mostrare segni di rapido sviluppo dal suo trasferimento alla Frauen-Bundesliga. Riuscirà a spingere il Belgio ai playoff?

uno da guardare: Tessa Walert

Come accennato in precedenza, il capitano belga è uno dei giocatori più forti della rosa, avendo guidato la prima linea belga dal 2011. Ha segnato 67 gol con il Belgio e il suo paese spera che l’esperto attaccante possa aggiungerne altri quest’estate.

10 luglio – Belgio-Islanda (Manchester City Academy, 17:00)

14 luglio – Belgio-Francia (New York Stadium, Rotherham alle 20:00)

18 luglio: Italia-Belgio (Manchester City Academy, Manchester, 20:00).

Miglior risultato europeo di sempre: Fase a gironi 2017

Quote del torneo: 100/1 per vincere Euro 2022

predizione: Eliminazione nella fase a gironi

portieri: Nikki Everr (Gent), Didi Lemmy (Sassuolo), Lisa Lichtfuss (Digione)

Centrocampisti: Justin Vanhevermaet (Lettura), Marie Minart (YLA Club), Julie Besmans (BSV), Willy Dellacao (Gent), Cassandra Mississippo (Basilea)

Attaccanti: Ella Van Kerkoven (Anderlecht), Sarah Wijnants (Anderlecht), Tyne de Kinney (Hoffenheim), Tessa Walart (Fortuna Sittard), Janis Kayman (Lione), Hana Urlings (Ohio Leuven), Davinia Vanmichellen (Standard), Elena Donnett (Troppo ) ))

Islanda

capo: Thorsten Halldorsson

Il protagonista: Sarah Bjork Gunnarsdottir

Impossibile ignorare il centrocampista del Lione guardando la rosa dell’Islanda. La 30enne ha un vero fattore X e aiuterà anche la sua squadra con combinazioni di esperienza ai massimi livelli.

Gunnarsdóttir è un talento che merita molti più stadi di quelli che ha giocato quest’estate e sarà la differenza tra l’Islanda che sorprenderà i francesi e gli italiani e andrà ancora oltre.

uno da guardare: Svendis Jane Gunsdottir

L’attaccante del Wolfsburg sta crescendo di statura ad ogni passaggio di passaggio e ha goduto di un’ottima campagna per i giganti tedeschi del Wolfsburg. È un gruppo assoluto per i difensori delle sue posizioni intelligenti e della sua natura fisica. Potrebbe essere un affare sorprendente nella zona euro.

10 luglio – Belgio-Islanda (Manchester City Academy, 17:00)

14 luglio: Italia-Islanda (Manchester City Academy, 17)

18 luglio – Francia – Islanda (New York Stadium, Rotherham alle 20:00)

Miglior risultato europeo di sempre: Quarti di finale 2013

Quote del torneo: 100/1 per vincere Euro 2022

predizione: Eliminazione nella fase a gironi

portieri: Sandra Sigurdardottir (Valor) Cecilia Rahn Ranarsdottir (Bayern Monaco) Thelma Evarsdottir (Predablik)

Difensori: Aslaug Munda Gunnlaugsdottir (Breidablik), Elisa Vidarsdottir (Valur), Ingibjorg Sigurdardottir (Valerenga), Gudny Arnadottir (Milano), Gudrun Arnardottir (Rosengard), Sif Atladottir (Hallofoss IF) e Kberis IF

Centrocampisti: Alexandra Johansdottir (Intract Frankfurt), Dagni Bringersdottir (West Ham), Carolina Leah Willhelgamsdottir (Bayern Monaco), Selma Sol Magnusdottir (Rosenburg), Gunhildor Jersa Gunsdottir (Orlando Pride), Sara Björk Gunnarsdottir (Maria Dottir)

Attaccanti: Svava Ros Gundmundsdottir (Brann), Berglind Bjorg Thorvaldsdottir (Brann), Elin Metta Jensen (Valur), Sveindis Jane Jonsdottir (Wolfsburg)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.