Home / Politica / GUARRACINO: VERGOGNA: DA GIORNI SI PARLA DI POLTRONE, MAI DI LAVORO

GUARRACINO: VERGOGNA: DA GIORNI SI PARLA DI POLTRONE, MAI DI LAVORO

“Durante il periodo natalizio e di inizio di questo 2020, le pagine dei giornali sono piene di dichiarazioni e controdichiarazioni del Presidente della Giunta Regionale e di Consiglieri aspiranti membri della giunta sui temi: rimpasto sì, rimpasto no, assessore sì, assessore no, pace sì, pace no, vado sotto al prossimo voto in aula sì, vado sotto al prossimo voto in aula no” – afferma Pasquale Guarracino, Segretario Generale della UILTuCS Molise
“Io mi domando: è intervenuto Berlusconi, è intervenuto Salvini, è intervenuta la Meloni, tutti per dire la propria solo ed esclusivamente sul tema delle poltrone e dei posizionamenti politici nel governo regionale. Ma è possibile che nessuno di loro e nessuno di voi, attuali governanti del nostro Molise, abbaino ed abbiate speso una sola parola sul tema del lavoro, che continua a non esserci nella nostra regione? E’ possibile che l’unica tematica con cui riempite le pagine dei giornali sia quella della poltrone e di un eventuale rimpasto di giunta? E’ possibile che voi, che siete la più grande delusione politica del millennio, non ritenete di dover comunicare ai molisani di aver risolto almeno una vertenza di lavoro? Altro che cambio di passo rispetto al passato.
Vergogna, vergogna, vergogna: la misura adesso è colma” – conclude Pasquale Guarracino.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Iorio: 4 corsie, bocciata la proposta. La Giunta regionale dimentica il progetto dell’autostrada

Dopo la farsa del Trasporto Pubblico Locale che il Consiglio regionale è riuscito a bloccare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *