Gli scienziati di Harvard hanno trovato la prima prova definitiva dell’innalzamento degli oceani

Mitrovica e il suo collega David Sandwell della Scripps Institution of Oceanography hanno osservato i dati del satellite. I record di questa regione spesso arrivavano fino all’estremo sud della Groenlandia, ma in quest’ultima versione i dati hanno raggiunto 10 gradi di latitudine in più, dando agli scienziati l’opportunità di individuare un possibile scorcio del trapezio causato dall’impronta digitale.

“Sono rimasto assolutamente sbalordito. Era lì: un’impronta al livello del mare, la prova di ciò”, ha detto Sophie Coulson, laureata ad Harvard e borsista post-dottorato presso il Los Alamos National Laboratory.

“È stato davvero un momento davvero emozionante per tutti noi. Ci sono pochissimi momenti nella scienza che forniscono una chiarezza così semplice e meravigliosa sui complessi processi della Terra”.

Coulson, anche l’autore principale dello studio, è stato determinante nel confermare il segnale delle impronte digitali che gli scienziati a livello del mare hanno inseguito per decenni.

Coulson, un esperto nella previsione del cambiamento del livello del mare e della deformazione crostale associata allo scioglimento delle calotte glaciali e dei ghiacciai, ha raccolto i dati più utili sul cambiamento dell’altezza del ghiaccio all’interno della calotta glaciale della Groenlandia e ricostruisce il cambiamento dell’altezza dei ghiacciai in tutto il mondo. Artico canadese E il Islanda.

Combinando questi numerosi set di dati, ha effettuato stime per l’area dal 1993 al 2019 e poi le ha confrontate con i dati satellitari recenti.

È stata stabilita una singola corrispondenza con oltre il 99,9% di certezza che il modello di variazione del livello del mare misurato dal satellite è un’impronta digitale dello scioglimento della calotta glaciale.

La calotta glaciale della Groenlandia si sta sciogliendo più velocemente

Foto d’archivio dell’iceberg artico.

Grandi quantità di acqua ghiacciata si trovano nella calotta glaciale della Groenlandia, che costituisce oltre l’80% della nazione insulare.

READ  Che aspetto ha la casa degli insetti nella foresta

La nuova scoperta supporta e dà maggiore sicurezza ai cambiamenti attesi nel livello del mare dai modelli computazionali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.