Gli eSport competono per l’orgoglio nazionale nella competizione Assetto Corsa ai FIA Motorsports Games

Gli eSport competono per l’orgoglio nazionale nella competizione Assetto Corsa ai FIA Motorsports Games

I migliori concorrenti di eSport del mondo prenderanno parte ai FIA Motorsport Games 2022, con gli eSport confermati come una delle 17 discipline per la seconda edizione dell’evento che si svolgerà dal 26 al 30 ottobre a Marsiglia.

Ogni autorità sportiva nazionale (ASN) della Fédération Internationale de l’Automobile (Fédération Internationale de l’Automobile) può nominare un pilota per la competizione di eSport, nota come “Digital Cup” ai FIA Motorsport Games inaugurali 2019 in Italia.

La competizione 2022 utilizzerà la piattaforma di fama mondiale Assetto Corsa Competizione con i piloti che gareggeranno su vetture GT3 virtuali, versioni digitali delle stesse vetture che gareggeranno nelle discipline GT, GT Sprint ed Endurance dell’evento.

La medaglia d’oro inaugurale dei FIA Motorsport Games Cody Nikola Latkovsky è stato il pilota australiano che si è qualificato come il secondo pilota più veloce per l’evento nel 2019 e ha vinto la semifinale B prima di conquistare la medaglia d’oro.

Con l’obiettivo dei FIA Motorsport Games di presentare concorrenti provenienti da nazioni non tradizionali del motorsport, la medaglia d’argento 2019 è stata una performance eccezionale: Bernal Valverde del Costa Rica è arrivato secondo davanti alla medaglia di bronzo italiana Stefano Conte.

Il formato a eliminazione diretta determinerà i 20 finalisti della competizione FIA ​​Motorsport Games Esports. Si prevede che più di 80 singoli corridori provenienti da paesi di tutto il mondo gareggeranno all’evento, tutti gareggiando per orgoglio nazionale nella Sala Mistral del Circuito Paul Ricard, affacciata sul famoso Maestrale nella sede del Gran Premio di Francia.

READ  Roma-Leicester: Mourinho è un uomo speciale, ma questo è un momento di Rodgers?

La competizione eSport inizierà giovedì 27 ottobre, con la partita finale che si svolgerà la sera di sabato 29 ottobre. Si prevede che questo evento avrà il maggior numero di iscrizioni di qualsiasi disciplina nella seconda edizione dei giochi.

La piattaforma Assetto Corsa Competizione beneficia della lunga esperienza dello sviluppatore italiano Kunos Simulazioni. La piattaforma utilizza la piattaforma di gioco di computer grafica Unreal Engine 4 3D per garantire condizioni meteorologiche, grafica, gare notturne e animazioni di motion capture realistiche. Stabilisce un nuovo standard nel realismo di guida e nell’immersione, grazie a pneumatici e modelli aerodinamici migliorati.

Per i FIA Motorsport Games 2022, Kunos Simulazioni progetterà un circuito dedicato all’evento.

“I FIA Motorsport Games sono un’opportunità eccezionale per i concorrenti di eSport di competere per medaglie insieme ai tradizionali piloti da corsa”, ha affermato il presidente della FIA Esports Commission Niroshan Pereira.

“Lavorando al fianco delle ASN, crediamo fermamente che la specializzazione FIA ​​Motorsport Games Esports possa aiutare a definire i concorrenti di nazioni non tradizionali del motorsport e scoprire le future stelle.

“Siamo lieti di poter lavorare con Kunos Simulazioni e utilizzare in questa occasione il prodotto Assetto Corsa Competizione. Sono uno dei titoli di eSport più popolari del settore, nonché tra i nostri titoli ASN, quindi poter collaborare con loro è fantastico.

Marco Masaruto, co-fondatore e CEO di Kunos Simulazioni ha dichiarato: “Siamo molto lieti di essere la scelta della FIA per i giochi di sport motoristici e, come con Assetto Corsa Competizione, abbiamo alzato l’asticella anche più in alto rispetto ad Assetto Corsa, l’entusiasmo di simulazione di corse reali per così tanti paesi, che non vediamo l’ora di vedere competere in un evento in cui ogni concorrente Sim può rendere orgogliosa la propria nazione.

READ  Il leggendario allenatore italiano Arrigo Sacchi mette in dubbio le qualità di leadership di Harry Kane

“Amiamo le corse e lo sport, e con Assetto Corsa Competizione, ogni giocatore ha l’opportunità di dimostrare che abilità, concentrazione e dedizione possono fare la stessa differenza negli eSport come quando si corre su una pista reale”.

Assetto Corsa Competizione è anche la piattaforma di simulazione ufficiale per SRO Esports.

Nel frattempo, AK Informatica supporterà FIA Motorsport Games come partner di produzione di eSport, coordinando le fasi di qualificazione e la produzione delle trasmissioni in diretta.

La registrazione per i FIA Motorsport Games 2022 è stata aperta mercoledì scorso, 15 giugno tramite la piattaforma di registrazione della FIA. I concorrenti che desiderano rappresentare il proprio paese sono incoraggiati a contattare le autorità sportive nazionali, un elenco completo è disponibile qui: fia.com/members/member_club/sport-mobility-3/member_club/sport-1

Per maggiori informazioni visita fiamatorsportgames.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.