Gli aeroporti di Toronto e Vancouver avvertono di impatti operativi dovuti alle condizioni meteorologiche

TORONTO – Il sistema meteorologico potrebbe esaurire le forti nevicate e il freddo gelido che hanno paralizzato l’aeroporto di Vancouver e causato una serie di interruzioni all’inizio di questa settimana, entro la vigilia di Natale, ma i primi viaggiatori dovranno sopportare più tempeste che potrebbero colpire gli aeroporti della Columbia Britannica. e Ontario.

Un aggiornamento dall’aeroporto internazionale di Vancouver afferma che le condizioni sono leggermente migliorate poiché i voli “arrivano e partono costantemente”, ma l’aeroporto consiglia comunque ai viaggiatori di verificare con le proprie compagnie aeree le ultime informazioni sui voli.

Ha anche tenuto a terra tutti gli arrivi internazionali fino a venerdì mattina in modo da poter eliminare la congestione sull’asfalto.

Le difficoltà associate alla tempesta di martedì continuano a essere un problema all’aeroporto internazionale di Victoria, dove una pubblicazione dell’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale afferma che due piste sono ancora chiuse a causa della neve.

Leggi di più:

Una grande tempesta invernale prevista in Ontario prima di Natale influenzerà i piani di viaggio

La storia continua sotto l’annuncio

I funzionari dell’aeroporto di Vancouver affermano che stanno facendo tutto il possibile per prepararsi a condizioni meteorologiche più rigide a partire da giovedì in ritardo, inclusi circa 10 centimetri di neve.

Potrebbe seguire pioggia gelata e poi, con temperature gelide inferiori, pioggia di 10 millimetri o più sabato.

Environment Canada prevede che le temperature all’aeroporto saliranno a 8°C sabato, dopo essere scese a -12,9°C mercoledì.

“I passeggeri dovrebbero aspettarsi ritardi e cancellazioni a causa dell’imminente sistema meteorologico”, afferma l’aeroporto nella sua ultima dichiarazione.

I funzionari hanno lavorato per organizzare una possibile conferenza stampa con il presidente e amministratore delegato di YVR, Tamara Froman, sui piani per affrontare la tempesta in arrivo e gestire un arretrato di passeggeri che è rimasto bloccato per diversi giorni.

Anche l’aeroporto internazionale Pearson di Toronto si sta preparando per un’imminente tempesta invernale, avendo già avvertito che le operazioni potrebbero essere compromesse, mentre Environment Canada ha avvertito di possibili interruzioni di corrente e condizioni di viaggio pericolose.

Leggi di più:

Una bufera di neve dirompente è prevista in alcune parti dell’Ontario meridionale, con ulteriori allarmi emessi altrove

Il Met Office afferma che la tempesta di Toronto inizierà a piovere verso mezzanotte, seguita da temperature più fresche, un possibile gelo lampo e condizioni simili a bufere di neve venerdì.

La storia continua sotto l’annuncio

Ciò dovrebbe aggiungersi alla catastrofe causata da ritardi e cancellazioni legati alle condizioni meteorologiche negli aeroporti della Columbia Britannica meridionale e di Calgary.

Centinaia di voli Air Canada e WestJet sono stati sospesi da domenica a causa delle condizioni.

Una previsione di tempesta invernale in Ontario ha anche causato il rinvio della partita degli Ottawa Senators di venerdì sera contro i Detroit Red Wings.

Il capo delle operazioni commerciali del Senato, Anthony LeBlanc, ha dichiarato in una dichiarazione che la sicurezza di “giocatori, tifosi, personale e operatori dell’arena è la nostra priorità numero uno”.

Il gioco è stato riprogrammato a lunedì 27 febbraio alle 19:00 ET.

E copia 2022 The Canadian Press

READ  Manitoba Il gruppo della chiesa mennonita protesta contro l'oleodotto di Enbridge fuori dalla TD Bank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *