Home / Politica / Giunta comunale al rush finale

Giunta comunale al rush finale

Rush finale per il comune di Campobasso. Il provvedimento di azzeramento della Giunta comunale, adottato dal sindaco Antonio Battista a fine anno, avrebbe portato ad un chiarimento delle posizioni in atto. Al momento, al documento di fedeltà al centrosinistra, mancherebbero le firme degli assessori Salvatore Colagiovanni e Pietro Maio. Il primo, perché ritiene che senza l’indicazione del candidato a sindaco e, nello specifico, della persona di Antonio Battista, non sarebbe possibile firmare il documento che rappresenterebbe un salto nel vuoto. Il secondo, pur essendo legato allo schieramento di centrosinistra non avrebbe intenzione di candidarsi più e non ha nascosto un evidente malessere rispetto alla stessa attività programmatica della Giunta. Forse, c’è anche l’aspetto delle primarie del Partito democratico a pesare. Ricordiamo che il sindaco e una parte dell’esecutivo sostiene la candidatura di Michele Durante mentre Pietro Maio è orientato per quella di Vittorino Facciolla. Questo lo scontro interno politico alla coalizione anche se bisogna attendere che si completi il giro di confronto con tutti gli esponenti di Giunta. Ma le ore, ormai, sembrano proprio essere contate. Del resto, è passata una settimana e non è pensabile più lasciare la città senza una giunta in carica. Per cui, tutto lascerebbe pensare alla giornata di domani per la definizione della questione politica e delle deleghe.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Michele Iorio e Aida Romagnuolo a Toma: Sul Piano regionale del Turismo dato a Sviluppo Italia Molise bisogna eliminare dubbi e perplessità di ogni genere

Dei suggerimenti di Michele Iorio, che della Regione conosce le pieghe più recondite per essere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *