Giannis Antikonmo guida la Grecia ai quarti di finale dell’Eurobasket; Preferiti Serbia, Eliminazione di Nikola Djokic

Giannis Antetokounmou ha segnato 27 punti e 10 rimbalzi per qualificare la Grecia ai quarti di finale con la Germania, i padroni di casa.

Antetokounmpo ha chiuso da 3 punti a 31 secondi dalla fine del match contro la Grecia, che ha battuto la Repubblica Ceca 94-88.

La Grecia ha ottenuto 14 punti da Nick Calathis, 13 da Ioannis Papapetrou e 10 da Coastal Slokas. Jan Vesely ha segnato 21 punti da 10 a 13 per la Repubblica Ceca, che ha ottenuto 17 punti da Wojciech Hroban, 12 punti da Ondrej Palvin e Patrik Oda e 11 da Jaromir Pohacek.

È stata la quarta e ultima partita della giornata, una giornata computazionalmente strana a Berlino, con i quattro vincitori che hanno segnato esattamente 94 punti.

I quattro punteggi perdenti: 86, 86, 86 e 88.

La Serbia e il suo due volte detentore dell’MVP Nikola Djokic sono stati tra i perdenti, poiché i favoriti per la vittoria del torneo hanno perso contro l’Italia 94-86.

Marco Speco ha segnato 22 punti e Niccolò Milli ne ha aggiunti 21 per l’Italia, che ha ottenuto 19 da Simon Fontechio e 16 da Achille Polonara. Jokic guida tutti i marcatori con 32 punti per la Serbia, oltre ad aggiungere 13 rimbalzi. Ha fatto 8 round su 14 dal campo. I suoi compagni di squadra si sono uniti per pagare 18 per 47 (38%).

Mercoledì l’Italia affronterà la Francia nei quarti di finale.

All’inizio di oggi, Lauri Markkanen ha segnato 43 punti confermando il miglior risultato della Finlandia negli Europei di pallacanestro in 55 anni dopo aver battuto la Croazia 94-86.

Sean Huff con 3 punti davanti a 4:25 sulla sinistra ha portato la Finlandia in vantaggio per rimanere, il layup di 10-0 di Markkanen ha coronato la partita e la Finlandia ha superato la Croazia nel suo primo quarto di finale ai Campionati Europei di basket dal 1967. La Finlandia giocherà contro La Spagna martedì, cercando prima. L’ormeggio in semifinale agli Europei in 17 partite.

READ  Apre a Little Italy un ristorante di salsa rossa in stile discoteca

Markkanen ha realizzato 19 dei suoi 29 tiri dal campo, segnando 26 dei suoi punti nel secondo tempo. Ha avuto anche nove rimbalzi per la Finlandia, che aveva 17 punti da Sassou Saline e 16 da Edon Makchoni. Ha pareggiato 43 punti con Markkanen, l’ottavo miglior giocatore nella storia dell’EuroBasket e il miglior giocatore finlandese.

Bojan Bogdanovic ha segnato 23 punti per la Croazia, 17 di Jalin Smith, 12 di Dario Saric e 11 di Kronoslav Simon e Carlo Matkovic.

L’Associated Press ha contribuito a questo rapporto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.