Home / Campobasso / Firmata dal sindaco Antonio Battista l’ordinanza per l’abbattimento dell’ex capannone Enel

Firmata dal sindaco Antonio Battista l’ordinanza per l’abbattimento dell’ex capannone Enel

In seguito al cedimento della copertura dell’ex capannone Enel di Via Gazzani che si è verificato sabato 26 gennaio e in seguito a sopralluoghi e relazioni di tecnici di parte, di esperti e di istituzioni preposte, il sindaco Antonio Battista ha firmato questa mattina l’ordinanza per l’abbattimento del suddetto stabile. Un’ordinanza che, insieme ai precedenti provvedimenti emessi nei giorni scorsi, mira a mettere in sicurezza l’area e a salvaguardare l’incolumità di pedoni ed automobilisti e di quanti vivono o lavorano nell’area che circonda il capannone.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Elettrificazione ferroviaria, parte il cantiere

Partono ufficialmente i lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della tratta ferroviaria Roccaravindola-Isernia-Campobasso. Taglio del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *