FIA Girls 2022 On Track – Astri nascenti: finisce il finale Seniors, inizia l’attesa cruciale

FIA Girls 2022 On Track – Astri nascenti: finisce il finale Seniors, inizia l’attesa cruciale

Le quattro FIA Girls on the Track, le migliori stelle nascenti che partecipano alla finale del 2022, hanno completato i cinque giorni di formazione e valutazione presso la Ferrari Drivers’ Academy, famosa in tutto il mondo, a Maranello, in Italia. Inizia un’attesa critica prima che venga annunciato il risultato di questa terza edizione.

L’ultima settimana del Women’s Talent Reveal Program della FIA è stata un altro passo importante per l’australiana Alice Buckley, le britanniche Chloe Chung e Chloe Grant e, dal Belgio, Aurelia Nobles nel loro viaggio per diventare corse professionistiche. Completamente immersi a Maranello, acquisiscono preziose conoscenze dagli esperti della FDA che si dedicano a coltivare carriere per alcuni dei talenti sportivi più promettenti.

Le quattro giovani hanno puntato a dare il meglio di sé in tutte le numerose attività del campo: lezioni teoriche, test fisici e comportamentali, lavoro mediatico e sessioni al simulatore. Negli ultimi due giorni il gruppo si è trasferito a Fiorano per le prove in pista al volante di una vettura di Formula 4, equipaggiata con gli stessi pneumatici Pirelli utilizzati nel campionato italiano. Maya Weug e Laura Camps Torres, le prime due “astri nascenti” FIA del programma FIA, hanno partecipato alla finale per condividere le loro esperienze con le quattro finaliste, e Maya ha stabilito il giro di riferimento.

Anche Deborah Meyer, presidente del Comitato FIA Women’s Motorsports, è stata un’attenta osservatrice delle ragazze sulla strada giusta per valutarne le capacità. per me Hanno fatto un altro passo nella loro piccola carriera.

Ora, per i quattro piloti che gareggiano per diventare i terzi “Astri nascenti” della FIA ad entrare a far parte della Ferrari Driver Academy e potenzialmente a correre in Formula 4 per Iron Dames, iniziano le deliberazioni cruciali. Gli esperti della Ferrari Driver Academy analizzeranno tutti i dati raccolti da ciascuno dei quattro giovani piloti prima di prendere una decisione finale che potrebbe avere un impatto che cambierà la vita.

READ  Inter, Juventus continuano a inseguire il titolo dopo la scaramuccia di coppa

La proclamazione del vincitore avverrà dopo la Junior Final che si terrà a Maranello e al Circuit de Franciacorta (21-24 novembre).

Deborah Meyer, presidente del Comitato FIA Women in Motorsports, ha dichiarato: “Ho assistito con grande passione e interesse ai progressi dei quattro piloti alla Ferrari Drivers’ Academy, la School of Excellence and Inspiration. Alice Buckley, Chloe Chung, Chloe Grant e Aurelia Noble hanno raccolto la sfida e hanno confermato il loro talento. Questa è la terza edizione di FIA Girls on Track.” – Rising Stars “dimostra il valore di questo programma unico che offre alle ragazze un’opportunità unica per sviluppare e realizzare il loro sogno di una carriera negli sport motoristici. La FIA, la FDA e l’Iron Dames sono fortemente impegnato a creare condizioni di parità per tutti e a premiare il duro lavoro e il talento”.

Le immagini delle quattro ragazze FIA ​​in pista – le stelle nascenti dei top driver possono essere scaricate presso la Ferrari Drivers Academy qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.