Home / Politica / Fanelli e Facciolla: “Sanità, buoni i dati maturati con Frattura”

Fanelli e Facciolla: “Sanità, buoni i dati maturati con Frattura”

“Il ‘Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei Livelli Essenziali di Assistenza’, sulla scorta di una griglia di 31 indicatori, ha assegnato alla Regione Molise, per l’anno 2017, lo straordinario punteggio di 167”. Lo scrivono i consiglieri regionali Vittorino Facciolla e Micaela Fanelli. “Se a ciò si aggiunge che, per il medesimo anno, anche grazie al contributo di solidarietà proveniente da altre Regioni, il Molise non ha prodotto disavanzo, si percepisce la grande qualità del lavoro effettuato dal Governo di centro sinistra nella passata legislatura. Al di là delle contestazioni, seppur legittime, di tanti controinteressati, resta il dato oggettivo di un valore assoluto dei livelli di qualità nell’erogazione dei servizi, in termini di efficienza ed appropriatezza, mai raggiunto nella storia della nostra Regione. L’augurio è che l’attuale governo regionale, affetto da annuncite acuta, solo per restare in tema sanitario, sappia per i prossimi anni ed in favore dei molisani fare meglio, magari da subito, invitando il governo giallo verde a nominare, senza ulteriore indugio, il Commissario alla Sanità, senza il quale alcuni servizi, già oggi, non possono essere erogati in favore dei molisani”.

 

Di admin

Potrebbe Interessarti

Precariato prossimo venturo. Dopo i corsi professionali per pizzaioli, parrucchieri e baristi sono quelli per “operatori” e “customer care” dei Call center ad essere finanziati dalla Regione

La Formazione professionale era e rimane un punto fermo del mercato del lavoro che dopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *