Home / Politica / Ex Ittierre, per i lavoratori cassa integrazione problematica

Ex Ittierre, per i lavoratori cassa integrazione problematica

Questione Ittierre, la matassa si complica. In seconda Commissione regionale, è stata svolta l’indagine conoscitiva sulla problematica degli ex dipendenti dell’azienda di Pettoranello, prima di giungere alla stesura del testo conclusivo della relazione. La relazione predisposta, che fa sintesi di quanto ascoltato dagli interessati e verificato attraverso la parte documentale resa disponibile, suggerisce delle possibili soluzioni, individuando alcune iniziative che potrebbero essere assunte dagli organi competenti. Soluzioni e iniziative che i Commissari offrono alla valutazione del Consiglio regionale per le conseguenti determinazioni che, se ritenute opportune, potranno essere poste in essere. Il problema, però, è che dal 2014 la Regione non è riuscita a dare una definizione organica ai problemi dei 277 ex dipendenti dell’Ittierre. Ora, bisognerà lavorare sul ministero per potere utilizzare una parte dei sette milioni assegnati alla Regione, per l’area di crisi, e potere pagare la cassa integrazione per il 2019. Ma, poi, non sarà più possibile garantire la prosecuzione degli ammortizzatori sociali almeno per il 50% degli ex lavoratori. E, da questo, la necessità di un Piano per le politiche attive del lavoro da collegare agli investimenti previsti come la Zes e l’area di crisi complessa per la ricollocazione degli stessi. Sembrerebbe essere questa la soluzione da porre in essere per garantire, al momento, un reddito ai lavoratori ex Ittierre e, poi, la continuità del lavoro. Ma occorrerà un lavoro di cesellatura diplomatica per cercare di chiudere la partita ex Ittierre.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Spesa farmaceutica, al Molise 4 milioni di euro per ripianare il passato

Al Molise 4 milioni e 330 mila euro per ripianare la spesa farmaceutica. Finalmente arriva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *