Home / Cronaca / Droga, allerta rossa. Ragazza si sente male dopo uno spinello

Droga, allerta rossa. Ragazza si sente male dopo uno spinello

Il pericolo droga è, purtroppo, sempre presente. A Campobasso, una ragazza, avrebbe fumato uno spinello sfiorando il coma. E’ accaduto nel bagno di un Istituto professionale del capoluogo. Lo spinello gli era stato offerto da un compagno di classe. La ragazza, dopo alcuni tiri,  è impallidita. Poi ha perso i sensi avendo delle convulsioni. E’ stato lo stesso compagno di classe a dare l’allarme. Pronto il suo trasporto al pronto soccorso del Cardarelli. Per fortuna, le condizioni della ragazza sono migliorate. Ora, indaga la squadra mobile anche per risalire all’acquisto della canna e per accertare se vi fossero sostanze pericolose. E’ solo l’ultimo caso che si registra in cronaca. Nemmeno due giorni fa, il caso del giovane che ha malmenato la madre per avere i soldi per acquistare la droga. Mentre continua lo sforzo delle forze dell’ordine per cercare di frenare lo spaccio e l’arrivo di sostanze stupefacenti in città. Diverse le operazioni e i fermi di queste ultime settimane. Il problema è che alcune sostanze vengono acquistate direttamente sui canali internet e da qui l’invito delle forze dell’ordine rivolto alle famiglie per un controllo assiduo dei propri figli proprio su questo fronte difficilmente raggiungibile. Un problema, purtroppo, in espansione e che, stanti i casi in cronaca, è sempre più presente.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Si scopre le parti intime, fermato

La Polizia di Stato ha sanzionato amministrativamente un campobassano di anni 35, resosi responsabile di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *