Home / Politica / Cotugno: Approvato il Piano del turismo. Ora si volta pagina

Cotugno: Approvato il Piano del turismo. Ora si volta pagina

Il Consiglio regionale ha approvato il Piano regionale del turismo. 10 i voti a favore, 8 contrari (Cinque Stelle e Pd), due astenuti, Michele Iorio e Aida Romagnuolo. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore al turismo Vincenzo Cotugno. “Un percorso importante, svolto nel segno della condivisione e della massima sinergia con il territorio e gli operatori del settore, che ha ricevuto l’approvazione da parte dell’Assemblea legislativa. Sono contento della discussione in aula e per il plauso, potrei dire, unanime al lavoro svolto da Sviluppo Italia e da tutti coloro hanno contribuito a scrivere il Piano. Una base programmatica in linea con il Piano Strategico nazionale e con i Piani adottati da altre sei regioni italiane. Per questo voglio rivolgere un sentito ringraziamento al presidente Toma per la piena condivisione e appoggio in questi mesi di lavoro, e alla professionalità e alla passione messa in campo da tutta la struttura regionale per essere arrivati a questo importante traguardo. Sono contento, inoltre, che sia stato inteso come un Piano ambizioso, perché è vero che come Governo regionale abbiamo voluto puntare in alto per far decollare l’intero settore in Molise. Ma soprattutto sono soddisfatto del percorso fatto fino ad oggi, di piena condivisione con gli stakeholder fino agli attori istituzionali regionali, dalla Giunta regionale alla IV Commissione consiliare fino alla discussione e approvazione in Consiglio regionale. Quello approvato, affinché non ci siano equivoci, è un vero e proprio Piano di sviluppo regionale, dove a valle ci saranno i piani operativi e le risorse necessarie alla sua attuazione, soprattutto quelle che saranno messe a disposizione nella programmazione 2021/2026. Era fondamentale che il Molise avesse, per la prima volta dalla sua istituzione, un proprio Piano Strategico del Turismo e della Cultura, adesso occorre che Istituzioni, territorio e operatori del settore continuino a camminare insieme per raggiungere l’obiettivo comune di rilancio della nostra immagine, con una contestuale crescita dell’interesse dei turisti di tutto il mondo nei confronti della nostra meravigliosa regione!”

Di admin

Potrebbe Interessarti

Fismu: Piano operativo sanitario che distrugge la sanità molisana

Ieri una delegazione di Federazione Italiana Sindacale Medici Uniti, guidata dal segretario regionale Ernesto La …

Un Commento

  1. Speriamo che i “piani attuativi” arrivino presto perché non si è entrati ancora nel Rinascimento piuttosto per dirla con l’Huizinga,siamo ancora nell’Autunno Del Medioevo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *