Come il successo dell’Italia a Euro 2020 ha ispirato Christiana Girelli e la squadra femminile

In sole sei settimane, 22 giocatori scenderanno sull’erba sacra di Wembley per la finale di Euro 2022.

Ci saranno 20 giorni di calcio prima di allora, poiché le 16 migliori squadre d’Europa competono per prenotare il loro posto a Wembley.

La stessa cosa è successa la scorsa estate, ma nel calcio maschile. Sono state l’Inghilterra e l’Italia a emergere come squadre abbastanza degne da correre nella finale di Euro 2020 e, nonostante abbiano giocato di fronte a un pubblico in gran parte ostile, è stata quest’ultima a trionfare.

La nazionale femminile italiana non vede l’ora di seguire le loro orme. La squadra gioca l’undicesimo Campionato Europeo, dopo un periodo compreso tra il 1984 e il 1997 in cui ha sempre raggiunto almeno le semifinali, e da allora ha lottato per passare dalla fase a gironi.

Ma Christiana Girelli spera che tutto cambi questa estate. Lo ha detto l’attaccante della Juventus GiveMeSport per le donne Come il successo dell’Italia a Euro 2020 ha ispirato la squadra femminile.

“Non c’è pressione, penso che abbiamo solo l’esempio degli uomini”, ha detto. “Ci hanno dato l’esempio che anche se non sei il favorito, puoi vincere l’Euro. L’anno scorso abbiamo festeggiato molto per loro”.

La 32enne Girelli ha fatto il suo debutto in Italia nel 2013 ed è stata selezionata per giocare per l’Euro quell’estate. La sua squadra ha raggiunto i quarti di finale, ma è tornata a perdere nella fase a gironi a Euro 2017.

“Certo, vogliamo fare anche meglio dell’ultima volta in Olanda”, ha spiegato Girelli. “Ricordo che abbiamo perso la prima partita [against Russia], quindi eravamo fuori. Ma poi abbiamo giocato molto bene contro Germania e Svezia”.

READ  L'italiano Fortunato balza per conquistare la sua prima vittoria sul Monte Zoncolan, Bernal allunga il Giro in testa

“Quindi, penso che abbiamo l’esperienza per sapere che la prima partita sarà importante e ogni partita avrà importanza. Non possiamo darlo per scontato, siamo lì per giocare nel miglior modo possibile”.

L’Italia ha avuto una prestazione molto migliore alla Coppa del Mondo femminile 2019. Una drammatica vittoria per 2-1 sull’Australia è stata seguita dalla vittoria della Giamaica per 5-0, con una tripletta di Girelli.

Successivamente, Le Azzurre ha superato il suo girone, disputando ottavi di finale contro la Cina che hanno vinto in totale. Hanno poi affrontato gli eventuali finalisti, che hanno subito due gol negli ultimi 20 minuti della partita in una grintosa sconfitta.

L'attaccante italiana Christiana Ghirelli

“Il Mondiale in Francia ci ha dato molta fiducia e conoscenza dei nostri punti di forza”, ricorda Girelli.

“Sì, l’Europa è diversa dal Mondiale – penso sia più difficile – ma allo stesso tempo c’è anche molta emozione perché stai giocando grandi squadre. Siamo pronti e abbiamo la capacità di giocare partita dopo partita. .”

L’Italia affronterà Francia, Islanda e Belgio nella fase a gironi di Euro 2022, e Girelli si aspetta una sfida diversa da ciascuna.

“La Francia è una grande squadra, forse una delle favorite. L’Islanda ha un seguito enorme e le sue partite sono già sold out. Conosciamo la squadra belga e quanto è brava.

“Penso che tutte e tre le partite saranno davvero eccitanti e importanti per diversi motivi”.

Le italiane sono famose per il loro stile e non sarà diverso per le giocatrici di Euro 2022, che saranno vestite con una T-shirt personalizzata da Puma, con una stampa floreale unica ispirata al Liberty Store di Londra.

READ  Violenza durante le proteste contro le misure di Corona in Italia

“È una cosa bellissima da parte di Puma”, ha detto Girelli entusiasta. “Inviano un grande segnale sul calcio femminile con questo. Ti fa anche sentire importante quando un marchio come Puma progetta solo il calcio femminile”.

L’Italia considererà sicuramente il ruolo quando si tratterà del torneo di quest’estate, e spera di poter sfoggiare gli stessi diritti di vanto sul campo. Girelli è sicuro che sarà così.

Scopri tutto quello che c’è da sapere su Euro 2022 qui.


Chelsea donne

Il Chelsea ha vinto la Premier League femminile a maggio, ma quanti scudetti ha adesso?





Notizie ora – Notizie sportive

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.