Come ha reagito il Liverpool, guidato da Jurgen Klopp, alle grandi sconfitte, dopo lo shock di Champions contro il Napoli

Dobbiamo reinventarci. “Dobbiamo essere migliori praticamente in tutto”, ha detto mercoledì scorso un miserabile Jurgen Klopp a Napoli.

Il Liverpool è stato appena battuto 4-1 dal Napoli nella prima partita della fase a gironi di Champions League dopo che la squadra italiana lo ha battuto nel primo tempo.

Ha offerto l’unico gol di consolazione positivo di Luis Diaz quando Klopp ha invitato la sua squadra a “resettare” e cercare “soluzioni” per tornare al loro livello migliore.

Il Liverpool ha battuto il Napoli 4-1 mercoledì scorso nella fase a gironi di Champions League

La sconfitta in casa del Napoli è stata una delle più grandi sconfitte subite da Jurgen Klopp in sette anni

Da quando ha preso il controllo dei Reds nell’ottobre 2015, l’impatto del tedesco sul club è stato trasformativo, vincendo 241 partite su 387 con un’incredibile percentuale di vittorie del 62%, rispetto al 52% di Bill Shankly e al 57% di Bob Paisley. cent.

Tuttavia, non c’è dubbio che Klopp abbia un compito enorme a cui rispondere dopo un inizio di stagione deludente.

Ha affrontato grandi sconfitte e sfide simili in passato ad Anfield e dovrà fare appello a tutta la sua esperienza per riavere i Reds e colpire la palla.

Prima che i Reds affrontino un pericoloso Ajax stasera, Posta sportiva Dà un’occhiata alle grandi sconfitte durante il mandato di Klopp e analizza la reazione del Liverpool.

Il tedesco ora ha una grande missione per aiutare i Reds a riprendersi dalla triste sconfitta della scorsa settimana

Il tedesco ora ha una grande missione per aiutare i Reds a riprendersi dalla triste sconfitta della scorsa settimana

Sconfitta – Manchester City – Liverpool 5-0 – 9 settembre 2017

Disastro per il Liverpool in sindacato, con Sadio Mane nel primo tempo del cartellino rosso per una sfida importante su Ederson che ha portato alla ripresa degli ospiti.

Dopo aver perso 1-0 al momento del licenziamento di Mane, hanno perso 5-0, la più grande sconfitta combinata nella carriera di allenatore di Klopp in quel momento.

Come hanno risposto?

Nella successiva partita di Premier League, i Reds hanno pareggiato 1-1 con Burnley poiché hanno dominato la partita ma non sono stati in grado di battere l’ostinato ospite.

Klopp non ha avuto paura di apportare le modifiche, con Andrew Robertson presentato solo per la seconda volta con il Liverpool, mentre Philippe Coutinho, James Milner e Daniel Sturridge sono stati inseriti anche come parte di quattro modifiche.

READ  La sensualità dietro lo sport: Dsquared2 SS23

La stagione 2017-18 si è conclusa con una nota positiva, con i Reds che sono arrivati ​​quarti e hanno raggiunto la finale di Champions League, ma dopo aver sconfitto il City, il Liverpool ha vinto solo una delle sette successive e ha pareggiato cinque.

Il Liverpool si è arreso dopo il cartellino rosso di Sadio Mane (nella foto) e ha perso 5-0 contro il Manchester City

Il Liverpool si è arreso dopo il cartellino rosso di Sadio Mane (nella foto) e ha perso 5-0 contro il Manchester City

I Reds hanno pareggiato 1-1 con Burnley ad Anfield nella loro prossima partita di Premier League

I Reds hanno pareggiato 1-1 con Burnley ad Anfield nella loro prossima partita di Premier League

Sconfitta – Tottenham – Liverpool 4-1 – 22 ottobre 2017

Poco più di un mese dopo aver sconfitto il City, il Liverpool è stato ancora una volta umiliato, questa volta dal Tottenham Hotspurs ispirato a Harry Kane a Wembley mentre la loro difesa è stata fatta a pezzi.

Dejan Lovren è diventato agganciato dopo soli 30 minuti ei Reds hanno subito 16 gol dopo nove partite, il peggior record difensivo dal 1964-65.

Come hanno risposto?

Gli uomini di Klopp hanno rimbalzato la settimana successiva con una vittoria per 3-0 sull’Huddersfield che ha anche portato Mohamed Salah a saltare un raro rigore.

Lovren è stato eliminato per Ragnar Klavan, Jorginho Wijnaldum ha sostituito Emre Can, Sturridge Coutinho è entrato in attacco e Klopp si è rifiutato di deviare dal suo stile preferito 4-3-3.

La partita ha dato il via a una rinascita per i Reds che hanno vinto 13 su 18 in tutte le competizioni e sono rimasti imbattuti.

Ciò includeva una memorabile vittoria per 4-3 sul City ad Anfield per vendicare la sconfitta all’inizio di quella stagione.

Il Tottenham, ispirato a Harry Kane, ha inflitto un'altra grande sconfitta al Liverpool nel 2017

Il Tottenham, ispirato a Harry Kane, ha inflitto un’altra grande sconfitta al Liverpool nel 2017

Il Liverpool si è ripreso con una vittoria per 3-0 sull'Huddersfield portando avanti 18 partite senza sconfitte

Il Liverpool si è ripreso con una vittoria per 3-0 sull’Huddersfield portando avanti 18 partite senza sconfitte

Sconfitta – Barcellona – Liverpool 3-0 – 1 maggio 2019

La presentazione di Lionel Messi ha portato alla sconfitta del Liverpool contro i giganti spagnoli, lasciando le loro speranze in Champions League appese a un filo.

L’attaccante argentino ha segnato il suo 600esimo gol per il club con una superba punizione nel finale, prima che Ousmane Dembele sprecasse l’ultimo calcio della partita, dando speranza ai Reds.

READ  Il legame passato e presente di Joe Hart e Celtic come ex compagno di squadra rivela il massiccio insulto di Fabio Capello

Come hanno risposto?

Una vittoria difficile e drammatica al Newcastle in Premier League, grazie a un vincitore in ritardo dall’eroe di culto Divock Origi, ha mantenuto vive le speranze dei Reds.

Trent Alexander-Arnold, Lovren, Henderson e Sturridge si sono uniti alla squadra e Klopp sembra seguire uno schema di tre o più cambi dopo un duro colpo.

La metà della settimana successiva ha visto il ritorno del confronto con il Barcellona ad Anfield, quando il Liverpool ha gareggiato in una delle rimonte più memorabili nella storia della Champions League con una vittoria per 4-0 nella notte e 4-3 complessivamente.

La squadra di Klopp ha vinto la competizione battendo il Tottenham Hotspur in una finale tutta inglese a Madrid.

La magistrale prestazione di Lionel Messi ha portato il Barcellona in vantaggio per 3-0 dopo l'andata europea in Spagna

La magistrale prestazione di Lionel Messi ha portato il Barcellona in vantaggio per 3-0 dopo l’andata europea in Spagna

Dopo una dura vittoria sul Newcastle, i Reds hanno fatto una delle più grandi rimonte nella storia della Champions League

Dopo una dura vittoria sul Newcastle, i Reds hanno fatto una delle più grandi rimonte nella storia della Champions League

Hanno poi vinto la Champions League, battendo il Tottenham nella finale di Madrid

Hanno poi vinto la Champions League, battendo il Tottenham nella finale di Madrid

Sconfitta – Aston Villa 7-2 Liverpool – 4 ottobre 2020

È stata la peggiore prestazione nel mandato di Klopp e una delle partite più bizzarre nella storia della Premier League, poiché i Reds hanno perso 7-2 per mano dell’Aston Villa dopo aver vinto le prime tre partite della stagione.

Il Liverpool è stato strappato in un Villa Park vuoto quando Watkins ha segnato una tripletta nel primo tempo e Jack Grealish ha messo le mani su cinque gol.

Come hanno risposto?

Le cose non sono andate meglio per i Reds mentre si sono diretti a Goodison Park per il fatidico derby del Merseyside che ha rovinato la loro stagione.

Dopo aver apportato quattro modifiche, hanno pareggiato 2-2 con l’Everton, ma il principale argomento di discussione è stata la sconsiderata sfida horror di Jordan Pickford contro Virgil van Dijk che ha posto fine alla stagione dell’olandese e costò ai Reds il resto della stagione.

Jarrah ha lasciato il sale, Henderson ha escluso il gol della vittoria nel tempo di recupero del VAR per fuorigioco, mentre anche Thiago e Joel Matip si sono infortunati nella resa dei conti infuocata.

READ  Jose Mourinho è stato felice dell'attaccante della Roma Tammy Abraham dopo il trasferimento del Chelsea

Tuttavia, inizialmente hanno affrontato l’assenza di Van Dijk quando la squadra di Klopp ha perso solo una volta in 17 partite dopo essersi infortunata.

La sconfitta per 7-2 del Liverpool contro l'Aston Villa è stata la peggiore prestazione del mandato di Jurgen Klopp

La sconfitta per 7-2 del Liverpool contro l’Aston Villa è stata la peggiore prestazione del mandato di Jurgen Klopp

Poi hanno giocato lo sfortunato Merseyside Derby dove Virgil van Dijk è stato gravemente ferito

Poi hanno giocato lo sfortunato Merseyside Derby dove Virgil van Dijk è stato gravemente ferito

I Reds hanno mancato molto Van Dijk ed è stato uno dei tanti assenti difensivi quell'anno

I Reds hanno mancato molto Van Dijk ed è stato uno dei tanti assenti difensivi quell’anno

Sconfitta – Liverpool – Manchester City 1-4 – 7 febbraio 2021

L’infortunio di Van Dijk sta iniziando a mettere a dura prova i Reds poiché hanno perso quattro delle prime otto partite nel 2021 quando il City ha fatto visita ad Anfield.

I problemi difensivi del Liverpool sono ora peggiorati con Joe Gomez e Joel Matip assenti anche quando Henderson e Fabinho si sono schierati al centro della difesa, prima che la debacle di Alisson portasse il City a sconfiggere i rivali per prepararsi alla vittoria del titolo di Premier League. .

Come hanno risposto?

Forse il periodo più difficile del periodo di Klopp ad Anfield, i Reds si sono diretti a Leicester con Milner che è entrato a centrocampo e la nomina di Ozan Capac a gennaio per sostituire Fabinho in difesa.

Il Liverpool era in vantaggio di 1-0 a 12 minuti dalla fine, ma il crollo catastrofico ha portato i Foxes a segnare tre gol in sette minuti per ribaltare le sorti della partita e vincere 3-1.

Le cose sono peggiorate dopo che i Reds hanno perso quattro delle successive cinque partite di Premier League, inclusa la prima sconfitta nel derby casalingo dal 1999.

Quando hanno perso 1-0 contro il Fulham retrocesso, è stata la loro sesta sconfitta interna consecutiva: un record per club e il massimo in una sola stagione dal 1953-54, quando sono arrivati ​​ultimi in First Division.

La prestazione scioccante di Alisson significa che il Liverpool è stato schiacciato 4-1 dal Man City nel 2021

La prestazione scioccante di Alisson significa che il Liverpool è stato schiacciato 4-1 dal Man City nel 2021

Sono seguite altre sconfitte devastanti, visto che i Reds hanno perso sei partite di fila in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.