Cittadino Tribeca | L’Italia apre un’altra sede a Soho

L’Italia apre un’altra sede a Soho

la posta La storia era prima: l’Italia sta aprendo un’altra sede nella tenuta di Brookfield al 200 Lafayette, nell’angolo nord-est con Broome. Non sono stato in grado di ottenere conferme da nessuno a Brookfield o Eataly, The Post l’ha ottenuto da fonti “industriali”, ma ora tutti lo stanno utilizzando, quindi sembra certo. Occupano 18.000 piedi quadrati al piano terra e ai livelli inferiori. C’è anche una storia dentro Il vero affare Se preferisci questa versione.

L’Italia ha aperto la sua posizione originaria al 25° e 23° posto nel 2010; La posizione in centro al secondo piano del 4 World Trade Center è stata aperta nel 2016.

Da The Post: “Eataly ha venduto una quota di maggioranza a Investindustrial a settembre per un’iniezione di quasi $ 200 milioni per aumentare le sue finanze e portare i suoi prodotti ‘Made in Italy’ di alta qualità e sostenibili in località più globali. All’epoca, Eataly aveva 44 negozi in 15 paesi, tra cui l’Italia – di cui otto negli Stati Uniti insieme ad altri negozi in Canada, Emirati Arabi Uniti, Giappone, Germania, Gran Bretagna, Francia, Svezia e Brasile Lo chef Mario Batali ha contribuito a portare Itali negli Stati Uniti, ma è stato estromesso nel 2018 in mezzo a una nuvola di cattiva condotta sessuale.

READ  L'Italia cerca una più stretta cooperazione commerciale con la Bielorussia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.