Celtic “il club italiano sta lottando per incontrare la star del Metz Amadou Mbenge a parametro zero”

Il Celtic ha gareggiato con l’Udinese per strappare il centrocampista senegalese del Metz Amadou Mbenege in una partita libera, secondo quanto riportato in Francia.

Il 20enne è in scadenza di contratto con la Ligue 1 ed è improbabile che prometta il suo futuro al club, che ora giocherà in seconda divisione nella prossima stagione.

1

Amadou Mebenge suona per Metzcredito: Getty

È stato accreditato di interessi insieme alla squadra di Serie A dell’Udinese per rafforzare il proprio centrocampo.

Mbenge era nella riserva del Metz all’inizio della stagione, ma la sua prestazione ha impressionato così tanto quando ha avuto la prima possibilità della sua squadra, che è rimasto in rosa.

È stato ingaggiato dal club francese di settima divisione Mellon, e il manager di quel club, Jonathan Brandau, il mese scorso ha ricordato quanto fosse stato scioccato dalla cultura quando aveva cercato per la prima volta di vincere un accordo con loro cinque anni fa.

Ha detto: “È venuto nel nostro club all’età di quindici anni. Viveva in un ostello. Su consiglio di un amico, gli ho fatto un esperimento. “

Joe Hart elogia i fedeli fan del Celtic e applaude l'atmosfera e i valori del club
Moussa Dembele apre alla Celtic Night UCL e non dimenticherà mai

“E’ arrivato ad allenarsi senza attrezzatura. Gli ho regalato le scarpe da calcio e poi ci ha giocato tutto l’anno. È stata una rivelazione”.

“Quando vedo dove si trova ora e quanto bene ha giocato in questa stagione con il Metz, mi sento molto felice”.

Mbenge ha giocato 12 partite in Ligue 1 la scorsa stagione, ma ciò non ha impedito la retrocessione del Metz a Bordeaux e Saint-Etienne.

Era legato a un trasferimento in Germania a gennaio con Friburgo e Hoffenheim interessati a lui, ma voleva provare a salvare il Metz dalla retrocessione.

READ  Qualificazioni GP di Russia F1 - Ora di inizio, come guardare e altro

Ora che il suo contratto biennale con il club è scaduto, non è disponibile per niente e potrebbe essere un reclutatore d’occasione.

Altrove, ad Alexandro Bernabe è stato ordinato di radunarsi ieri sera dopo aver colpito un avversario.

Burnaby, che è legato al suo trasferimento estivo al Celtic, ha iniziato la partita di Lanus ma è durata solo 69 minuti prima di essere espulso.

Prima del cartellino rosso, Burnaby ha ricevuto molti elogi per la sua prestazione quella notte.

Lanus ha vinto la partita 1-0 grazie a Lautaro Acosta, che ha segnato il gol della vittoria all’85’.

Quello che ordini dalla pizza spiega la tua personalità e perché l'ananas è buono
Sono il fan numero 1 di Elvis nel Regno Unito - sono ossessionato da lui da quando avevo 5 anni

Prima della partita di stasera, Burnaby non aveva fatto parte della squadra di Lanus per alcune delle partite precedenti poiché le speculazioni persistevano sul suo futuro.

In precedenza era stato rivelato che il Celtic aveva fatto un’offerta “insufficiente” per acquistare la stella di 21 anni, secondo il giornalista argentino Cesar Luis Merlo.

Rimani aggiornato con le ultime notizie e i trasferimenti sulla pagina del calcio scozzese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.