Campionato europeo femminile: Broadhurst e Fryers tra le cinque finaliste irlandesi

Katelyn Frears di Belfast ha sconfitto Anakha Ismailova dell’Azerbaigian nelle semifinali dei pesi mosca in Montenegro.

Amy Broadhurst e Kaitlyn Fries di Belfast sono tra le cinque donne irlandesi a raggiungere la finale dei Campionati Europei in Montenegro.

Il campione del mondo e dei Giochi del Commonwealth Broadhurst ha vinto con decisione unanime nella semifinale dei pesi welter leggeri contro la croata Sarah Byram.

I Flyweight Fryers hanno anche ottenuto una vittoria unanime in semifinale contro l’azero Anakhanim Ismayilov.

Michaela Walsh di Belfast ha perso nelle semifinali dei pesi piuma.

Walsh ha affrontato la campionessa dei Giochi del Commonwealth, la campionessa olimpica di Tokyo Irma Testa, e mentre la competizione era molto più vicina a 15 mesi di distanza, l’italiano ha ricevuto un verdetto di decisione divisa per passare alla finale.

I campioni olimpici Kelly Harrington, Tina Desmond e O’Rourke si sono uniti a Broadhurst e Friars per raggiungere la finale a Budva.

Il giocatore di Dublino Harrington ha battuto all’unanimità Dongita Sadiko del Kosovo nelle semifinali leggere.

Il pugile Cork Desmond si è anche assicurato una decisione unanime sull’italiana Melissa Gemini con Roscommon dei pesi medi che è rimasta O’Rourke in corsa per mantenere il suo titolo europeo sconfiggendo la svedese Love Holguson su tutte e cinque le carte dei giudici.

Come Walsh, la combattente May Shannon Sweeney ha dovuto guadagnare la medaglia di bronzo poiché è stata sconfitta dalla bulgara Sevda Asinova almeno nelle semifinali della classe 48 kg.

READ  Rio Ferdinand insiste che Antonio Conte è il "razzo" di cui hanno bisogno gli Spurs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.