Burgess provoca la rimonta, l’orgoglio dell’Italia e Hull nomina il mediano australiano

Foto: Alan Mackenzie/Subex

Burgess anticipa il ritorno della Premier League

La star del South Sydney Rabbit Tom Burgess ha sollevato l’idea di un possibile ritorno in Premier League dopo la sua brillantezza nella vittoria per 60-6 dell’Inghilterra sulle Samoa. (Posta dello Yorkshire)

disse Burgess TIP: “Mi piacerebbe tornare per un periodo in Premier League. Voglio che il gioco vada bene in Inghilterra – sono molto orgoglioso di essere un inglese e un poliziotto molto orgoglioso. Sono cresciuto tifoso del Leeds, quindi non hai mai dire questo genere di cose”.

Orgoglio Bruno Italiano

Il capitano dell’Italia Nathan Brown ha fatto una figura incredibilmente orgogliosa dopo aver ispirato il suo paese alla vittoria per 28-4 sulla Scozia nella loro prima partita di Coppa del Mondo.

Ha detto: “E’ un grande onore essere capitano del mio Paese e un momento di orgoglio per la Lega Italiana di Rugby.

“Ci siamo preparati bene e tutti i ragazzi hanno pensato che ce l’avremmo fatta. Abbiamo detto per tutta la settimana che volevamo giocare per le nostre famiglie e l’uno per l’altro e l’abbiamo fatto”.

L’Italia torna al Kingston Park di Newcastle nella prossima partita contro le Fiji sabato prossimo.

Hal Al Ain, mediano australiano

L’Hull FC è vicino all’acquisto del regista australiano Jake Clifford dei Newcastle Knights (NRL).Posta quotidiana di Hal)

Il 24enne rischia di riempire il vuoto lasciato da Jake Connor, che è tornato a Huddersfield. Clifford è sotto contratto con il Newcastle per il 2023, ma è stato offerto ai club della Premier League all’inizio di quest’anno, secondo lui. Hal dal vivo.

Mylar in futuro

L’esterno della nazionale irlandese Richie Mailer dice che vorrebbe concludere la sua carriera con il Leeds. (Leeds dal vivo)

Raccontare Leeds dal vivo: “Penso che mi piacerebbe vedere la mia carriera al Leeds. Ho trovato una casa qui, lo amo qui e il club è stato fantastico per me. Sono venuto qui all’inizio del 2018 e mi restano altri due anni sul mio contratto, quindi questo sarà il mio periodo più lungo al club”.

READ  Jurgen Klopp è rimasto sorpreso dalla mancanza di interesse estivo per Divock Origi: "Ovviamente la gente non guarda abbastanza il calcio!" | notizie di calcio

Allenatore Re

L’elica di Hull KR George King non ha nascosto il fatto di essere un orgoglioso irlandese e vorrebbe aiutare a sviluppare il gioco in qualità di allenatore sull’Isola di Smeraldo quando la sua carriera calcistica sarà finita. (Hal dal vivo)

Dillo a King, che guida l’Irlanda in questa Coppa del Mondo Hal dal vivo: “Quando finirò di giocare nei prossimi anni, andrò in Irlanda come allenatore per cercare di sviluppare il gioco perché questo è l’obiettivo, far crescere lo sport”.

McDermott sul suo ruolo in NRL

L’ex allenatore dei Featherstone Brian McDermott andrà al Newcastle Knights il prossimo anno dopo aver accettato di diventare l’assistente allenatore dei Newcastle Knights. (Yorkshire dal vivo)

Dillo a McDermott, che è attualmente nella stanza di supporto alle Fiji per la Coppa del Mondo Yorkshire dal vivo: “Sarà un grande lavoro ed è quasi come ricominciare da capo, quindi ho molto da imparare. Non vedo l’ora di farlo”.

compleanni

Oggi, Wigan e l’ex leggenda della Gran Bretagna Sean Edwards hanno 56 anni (17 ottobre).

festeggia anche tu; L’ex centrocampista del Salford Steve Blakely (50), l’ex nazionale italiano Michael Russo (39), l’ex nazionale irlandese Ryan Boyle (35) e il giocatore del Leeds Zach Hardaker (31).

cose stupide

Il risultato più grande è arrivato nella Coppa del mondo di rugby nel 2000. L’Australia ha sconfitto la Russia 110-4, mentre Kangaroos ha corso in 19 tentativi.

Altri contenuti sui Mondiali

Nuova Zelanda – LIBANO 12-34: 5.435 Guarda il decollo del pubblico kiwi

Giamaica-Irlanda 2-48: al via la campagna di Wolfhounds World Cup in pilot

READ  Stuart Dallas del Leeds United si prepara per una settimana intensa con l'Irlanda del Nord che offre un lavoro italiano

Scozia – Italia 4-28: cuori coraggiosi sbalorditi nella partita di apertura della Coppa del Mondo

Seguire: Tieniti aggiornato sulle novità dell’app mobile e del podcast Love Rugby League

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.