Buffalo, New York, si sta preparando per un’altra massa di neve effetto lago mentre le tempeste continuano

Un’enorme tempesta ha scaricato diversi metri di neve nelle aree circostanti il ​​lago Erie e il lago Ontario, causando almeno tre morti, costringendo una partita della NFL a spostarsi e creando una situazione di stallo mentre i rimorchi dei trattori viravano su strade più piccole per evitare di chiudere una sezione dell’Interstate 90 a New York occidentale.

La tempesta effetto lago ha scaricato più di 1,8 metri (sei piedi) di neve in alcune aree entro sabato mattina. L’area metropolitana di Buffalo è stata particolarmente colpita, subendo il peso maggiore in alcune zone a sud della città. Il fronte ha iniziato a spostarsi verso nord da Buffalo entro sabato, ma le previsioni prevedevano altra neve per lunedì.

Secondo il National Weather Service, il sobborgo di Orchard Park, sede dei Buffalo Bills della NFL, ha riportato 196 cm all’inizio di sabato. Circa 129 chilometri a nord-est della città, Natural Bridge Village, vicino alla base dell’esercito di Fort Drum, ha riportato circa 1,8 metri.

L’alluvione ha costretto la National Football League a spostare la partita di domenica tra Bills e Cleveland Browns a Detroit.

Il National Weather Service ha previsto sole parziale e assenza di neve sabato a New York, ma non per molto.

“Più tardi stanotte e all’inizio della prossima settimana, ci aspettiamo un altro ciclo di nevicate a forma di lago su gran parte della parte occidentale di New York”, ha detto all’Associated Press il meteorologo del National Weather Service Zack Taylor.

READ  La Florida cerca sopravvissuti mentre la Carolina del Sud valuta i danni dell'uragano Ian

Può produrre fino a 38 cm di neve per le aree vicino al lago Erie e 61 cm per le aree vicino al lago Ontario, ha affermato Taylor, che ha sede a College Park, nel Maryland.

guardato New York scava dopo un’enorme tempesta di neve:

I newyorkesi occidentali scavano dopo un’enorme tempesta di neve

Una grave bufera di neve che ha colpito il lago ha fatto cadere più di 1,8 metri di neve in alcune zone della parte occidentale di New York e ha causato molti morti.

Nell’area di Buffalo, il dirigente della contea di Erie Mark Poloncars ha pubblicato su Twitter che due persone sono morte “a causa di eventi cardiaci legati allo sforzo mentre spalavano / spalavano la neve”. Una terza persona – un conducente di spazzaneve ad Hamlet, nell’Indiana – è stata uccisa venerdì quando il suo spazzaneve è scivolato dal marciapiede e si è ribaltato, ha detto l’ufficio dello sceriffo della contea di Stark. Il villaggio di Hamlet si trova a circa 30 miglia dal lago Michigan.

In altri tweet, Poloncars ha espresso frustrazione per le segnalazioni di camion bloccati su strade più piccole mentre cercavano di aggirare la tangenziale I-90. Un video pubblicato online mostrava una fila di camion appoggiati su una strada di Orchard Park.

Il tempo non ha impedito a una sola coppia della zona di Buffalo di sposarsi sabato, un anno dopo essersi fidanzati. Robert Young ha detto che lui e la sua fidanzata, Maria Ciejlowski, hanno deciso di sposarsi a novembre perché Buffalo ha visto solo una grande tempesta a novembre in otto anni, dal 2000.

READ  I paesi europei espellono i diplomatici russi e gli ufficiali dell'intelligence

In vigore il divieto di circolazione

Dopo che un temporale ha provocato un divieto di circolazione che costringe la sala del banchetto ad annullare, la coppia decide di organizzare comunque la festa e di rimandare il ricevimento al prossimo fine settimana. Junji ha detto che circa 100 dei 180 ospiti attesi non parteciperanno alla cerimonia.

“Stiamo tutti cercando di guardarlo in modo positivo”, ha detto. Farai sicuramente delle belle foto e dei video.

Ha aggiunto: “So che sembra un discorso, ma sono così entusiasta di sposare la mia fidanzata, e la amo così tanto, non c’era niente che mi fermasse”. “Non ho bisogno di dispiacermi per nessuno. Ce la faremo.”

Un uomo pattina a Buffalo, New York, in una strada residenziale.
Un residente fa un giro sui pattini da sci di fondo in una strada di Buffalo sabato. (Lindsey Didario/Reuters)

Gli effetti delle tempeste variavano ampiamente nella regione a causa delle idiosincrasie delle tempeste effetto lago, che sono causate da venti gelidi che raccolgono l’umidità dai laghi più caldi e scaricano la neve in bande strette. Alcune zone di Buffalo sono state attaccate da abbondanti nevicate al largo del lago Erie, mentre i residenti a pochi chilometri di distanza hanno dovuto fare i conti con pochi centimetri.

Il governatore democratico di New York Kathy Hochul ha dispiegato circa 70 membri del personale della Guardia Nazionale per aiutare a rimuovere la neve in alcune delle aree più colpite.

Buffalo ha esperienza con drammatiche tempeste di neve che hanno colpito il lago, che sono state leggermente peggiori di quella che ha colpito nel novembre 2014. Quell’epica tempesta ha scaricato due metri di neve su alcune comunità nel corso di tre giorni, facendo crollare i tetti, mietendo vittime. dozzine di persone e automobilisti sono intrappolati in più di 100 veicoli lungo un tratto della Lake Thruway nello Stato di New York.

Un'auto con una montagna di neve sul tetto.
Un veicolo con una piccola montagna di neve sul tetto percorre una strada a Buffalo durante una bufera di neve che ha colpito il lago venerdì. (Lindsey Didario/Reuters)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.