Antonio Conte critica l’uso del VAR da parte dell’Inghilterra dopo che Emerson Royal è stato espulso nella sconfitta del Tottenham contro l’Arsenal | notizie di calcio

Antonio Conte ha criticato il VAR dopo che Emerson Royal è stato espulso nella sconfitta per 3-1 del Tottenham contro l’Arsenal, con il boss degli Spurs che chiedeva che il video in Inghilterra fosse più simile all’Italia.

Con il Tottenham che ha perso 2-1 contro l’Arsenal dopo che Gabriel Jesus ha spinto in avanti i Gunners all’inizio del secondo tempo, Emerson ha ricevuto un cartellino rosso diretto dall’arbitro Anthony Taylor dopo una grave sfida alla caviglia di Gabriel Martinelli.

Il VAR Jared Gillett ha controllato brevemente la decisione e ha accettato l’invito di Taylor, lasciando Conte confuso sulla linea laterale dell’Emirates Stadium. L’allenatore italiano ha scelto di non commentare la chiamata originale di Taylor, ma ha lasciato intendere che la tecnologia VAR in questo paese non era all’altezza dopo la partita.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Il boss del Tottenham ha criticato la tecnologia VAR della Premier League dopo che la sua squadra di 10 uomini ha perso 3-1 contro i rivali dell’Arsenal ed Emerson Royal è stato espulso.

“In Inghilterra devo essere onesto, è molto difficile perché non hanno la stessa serie di vittorie [threshold]Conte ha detto in conferenza stampa post partita: “A volte si vedono situazioni in cui potrebbe essere invece un cartellino rosso, o invece un cartellino giallo o nessun cartellino giallo. Su questo devono lavorare molto.

La decisione di Emerson di essere espulso è stata accolta con stupore all'Emirates Stadium
immagine:
La decisione di Emerson di essere espulso è stata accolta con stupore all’Emirates Stadium

“In Italia i nostri arbitri stanno insieme giovedì per lavorare con il video per cercare di migliorare. Non so se lo faranno in Inghilterra, ma penso sia una buona idea.

READ  La MotoGP "non apprezza" Petrucci come dovrebbe

“Il livello è molto alto e il VAR deve essere di alto livello. Per questo ogni parte di questa decisione deve essere al top”.

Il cartellino rosso ha cambiato il gioco.

Harry Kane segna il pareggio per il Tottenham
immagine:
Harry Kane segna il pareggio per il Tottenham

Gli Spurs erano in gioco al punto del cartellino rosso di Emerson, nonostante fosse in svantaggio all’epoca dell’Arsenal. In precedenza, Harry Kane ha annullato un rigore nel primo tempo con un tiro superbo di Thomas Partey.

Conte ha detto che la decisione di licenziare Emerson ha cambiato le cose, non per un difetto di un uomo, ma perché l’italiano non è stato in grado di cambiare la sua squadra d’attacco in tempo prima del terzo per l’Arsenal.

Conte ha aggiunto: “In questo periodo hanno segnato il terzo gol. È stata davvero difficile, il cartellino rosso ha ucciso la partita”.

L'Arsenal Granit Xhaka festeggia dopo aver segnato il terzo gol della sua squadra
immagine:
Granit Xhaka dell’Arsenal festeggia dopo aver segnato il terzo gol della sua squadra

“Non perché siamo rimasti con 10 giocatori, era una squadra davvero offensiva e ci sono voluti dai quattro ai cinque minuti per fare le sostituzioni. Ha reso difficile la difesa”.

Tuttavia, Conte ha detto che la sua più grande lamentela era dovuta alla mancanza di un efficace pallone finale da parte della sua squadra dopo aver colpito buoni punti.

“Se dovevo lamentarmi era nel primo tempo”, ha detto Conte. “Sentivamo di poter vincere la partita e abbiamo avuto molte opportunità per sfruttare al meglio la situazione.

“Ogni volta che abbiamo battuto la pressione avevamo molto spazio ogni volta. Abbiamo sbagliato gli ultimi passaggi. Per questo la partita era sbilanciata. Nella ripresa abbiamo subito il secondo gol.

READ  Opinione: Ancelotti vecchio stampo decolla da 'Italian Job' per cementare la sua eredità

“Potevamo fare molto meglio ma in ogni situazione e in ogni gol, ma lì avresti potuto fare molto meglio. Dopo pochi minuti il ​​cartellino rosso ha spazzato via completamente la partita. Fine partita”.

Arteta: Gesù ha portato l’Arsenal a un livello diverso

Gabriel Jesus festeggia l'Arsenal dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra
immagine:
Mikel Arteta ha elogiato l’influenza di Gabriel Jesus in questa stagione

Nel frattempo, Mikel Arteta ha elogiato Gabriel Jesus per aver portato l’Arsenal a un “livello diverso” dopo che il brasiliano ha segnato il suo quinto gol stagionale in Premier League per sigillare una straordinaria prestazione individuale.

“Ancora una volta, la mentalità vincente, il modo in cui si allena ogni giorno, la fiducia che porta alla squadra, ci ha portato a un livello diverso”, ha detto Arteta. BT Sport.

L’allenatore dell’Arsenal ha anche elogiato i tifosi del club per aver contribuito a creare un’atmosfera vivace all’interno dell’Emirates Stadium mentre l’Arsenal ha ottenuto la settima vittoria in otto partite in questa stagione.

Gabriel Jesus festeggia l'Arsenal dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra
immagine:
Gabriel Jesus dell’Arsenal festeggia dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra

“E ‘stato eccezionale”, ha detto. “Sin dall’inizio volevamo raggiungerlo. Con un supporto straordinario, abbiamo creato molta energia in campo e meritavamo di vincere la partita.

“Eravamo liberi, siamo stati coraggiosi e coraggiosi e ci siamo andati. Questo è ciò che chiediamo ai giocatori.

“Puoi sentire il legame con i giocatori, l’apparato e i tifosi. Sono così felice perché è stata una bellissima partita, una bellissima giornata e ha reso i nostri tifosi così felici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.