Anteprima Ryder Cup: Rory McIlroy si impegna al primo Open d’Italia

Rory McIlroy farà il suo debutto agli Open d’Italia il mese prossimo mentre darà un’occhiata in anteprima allo stadio Ryder Cup del prossimo anno.

McIlroy lunedì si è impegnato nel torneo del 15-18 settembre al Marco Simone Golf Club di Roma, che segnerà la sua terza partenza in quattro settimane sul circuito europeo, dove McIlroy giocherà anche il BMW PGA Championship (8-11 settembre) . ) e Alfred Dunhill Links (29 settembre – 2 ottobre con papà, Jerry).

“Non solo Roma è ricca di storia, ma è anche aperta a livello nazionale, quindi non vedo l’ora che arrivi l’Open d’Italia di quest’anno”, ha detto McIlroy. “È la prima volta che suono in Italia e ho sentito che i fan italiani sono molto emozionati, quindi sono entusiasta di uscire e provare una nuova sfida”.

McIlroy ha collezionato una vittoria di $ 18 milioni nel Tour Championship, la terza volta che ha alzato il FedExCup Trophy per il PGA Tour. La vittoria in rimonta, in cui ha rimbalzato da sei tiri in meno per sconfiggere Scotty Scheffler di uno, lo ha visto anche avanzare in classifica, al numero 3.


Come McIlroy “ha fatto strada” al suo terzo titolo FedExCup


Ora ha gli occhi puntati sulla gara DPWT per tutte le stagioni. McIlroy guida la classifica della gara a Dubai con oltre 300 punti. Will Zalatores, che viene dimesso per infortunio, e Matt Fitzpatrick sono la sua partita più vicina. Fitzpatrick è impegnato anche nell’Open d’Italia.

McIlroy ha vinto tre volte la gara di Dubai, ma non dal 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.