Home / Politica / Anas Molise, fine di una storia. Aggregato all’Abruzzo

Anas Molise, fine di una storia. Aggregato all’Abruzzo

Come noto l’Area Compartimentale Molise viene aggregata all’Abruzzo perdendo la gestione autonoma, la progettazione e l’area amministrativa. Oggi il progetto è stato presentato dall’Azienda alle organizzazioni sindacali per la condivisione, per poi essere approvato nel Consiglio d’Amministrazione. Ancora una volta la politica regionale non è stata in grado di salvaguardare un presidio importante per la regione Molise.
«Oggi – si legge in una nota delle organizzazioni sindacali – si è svolto l’incontro convocato da Anas per presentare la nuova proposta di riassetto territoriale, la cui predisposizione era stata preannunciata da tempo, da adottarsi in sostituzione di quella attuale, articolata in otto macro aree.
Le Organizzazioni Sindacali, nel richiamare brevemente le osservazioni critiche espresse nel corso della trattativa condotta nel 2017 per l’adozione del nuovo modello e le numerose richieste di modifica, anche di dettaglio, formalizzate attraverso la trasmissione di propri documenti unitari, hanno sollecitato l’avvio del previsto confronto, ribadendo i propri punti programmatici.

Di admin

Potrebbe Interessarti

Sanità molisana allo sfascio. Prima di sparare su Roma guardiamo in casa nostra

E’ la sanità, nel Molise, la vera, grande, malata. Affetta da una sorta di debolezza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *