Home / Cronaca / Violenza sessuale, arrestato un giovane termolese

Violenza sessuale, arrestato un giovane termolese

Ennesima risposta lampo dell’Arma di territoriale con i Carabinieri della locale Stazione che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Larino a carico di un giovane Termolese, resosi responsabile circa dieci giorni fa, di violenza sessuale in danno della compagna 25enne.

Fatti avvenuti a Termoli nella notte tra il 18 e 19 ottobre, quando la giovane donna, nelle mura domestiche veniva fatta oggetto, da parte del compagno coetaneo, inizialmente di minacce e successivamente di aggressioni fisiche con calci, pugni e “morsi”, con una violenza tale da costringerla ad avere rapporti sessuali.

Un vero e proprio incubo quello vissuto dalla ragazza, che poteva avere conseguenze ben più gravi visto lo stato di alterazione psicofisica in cui versava il giovane a causa dell’assunzione di sostanze stupefacenti. Ottenuta la libertà, la donna con l’aiuto della famiglia, decideva di rivolgersi ai militari che, dopo aver raccolto la deposizione, avviavano accurata attività di raccolta di elementi indiziari a carico del giovane, i quali rapportati poi all’Autorità Giudiziaria, consentivano l’emissione dell’odierno provvedimento.

Il giovane “hannibal”, rintracciato all’interno della propria abitazione, espletate le formalità di rito, veniva poi associato alla casa circondariale di Larino, in attesa dell’udienza di convalida.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Festività pasquali, raddoppiati i servizi di controllo

Come ogni anno, l’approssimarsi delle festività pasquali determina una maggiore affluenza di persone nei principali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*