Home / Cronaca / Truffa e spaccio di droga: la Procura di Isernia dispone l’arresto di una 37enne
3MegaCam

Truffa e spaccio di droga: la Procura di Isernia dispone l’arresto di una 37enne

 

Dovrà scontare un cumulo di pena di 7 anni e un giorno di reclusione una donna di 37 anni nata a Cassino ma residente in provincia di Isernia che questa mattina é stata presa in consegna dagli  agenti della Polizia di Stato  su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia- Ufficio esecuzione Penali.   La 37enne era stata condannata al termine  di attività d’indagine svolte dalla Squadra Mobile di Isernia nel 2008 dal tribunale Ordinario di Isernia per il reato di evasione, successivamente era stata condannata dai Tribunali Ordinari di Modena e Santa Maria Capua Vetere nel 2011, nel 2012 e nel 2015 per i reati di truffa e spaccio di sostanze stupefacenti. Divenute irrevocabili le sentenze, in relazione alla presofferta carcerazione, veniva rideterminata la pena da espiare in anni 7 giorni 1 di reclusione ed euro 30.600 di multa.  Gli agenti della Squadra Mobile,hanno individuato la donna a Venafro  e dopo le formalità di rito l’hanno  associata presso la Casa Circondariale femminile di Chieti.

Di Virginia Romano

Potrebbe Interessarti

Coma etilico per un 14enne: si può?

Egregio direttore, Ci risiamo: l’ennesimo minorenne sotto coma etilico nel capoluogo. Sicuramente le sarà noto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*