Home / Politica / Toto data elezioni, Frattura dice la sua

Toto data elezioni, Frattura dice la sua

La legge elettorale del Molise va modificata correggendo il quorum necessario per potere entrare in Consiglio regionale. L’osservazione è stata fatta dalla Presidenza del Consiglio del ministri. La legge regionale pone il quorum al 10% per le coalizioni. La Presidenza del Consiglio dei ministri ritiene che vanga abbassata almeno all’8% per garantire il pluralismo. “Se si fosse votato con questa norma – ha detto il presidente Frattura in conferenza stampa – si poteva correre il rischio di ricorsi che avrebbero portato all’annullamento del voto. E non era il caso”. Per la data delle elezioni bisognerà, ora, attendere il voto dell’emendamento che sarà presentato al prossimo Consiglio regionale convocato per venerdì mattina.  Poi,  le elezioni potranno essere indette tra 45 giorni e 70 giorni prima della data del voto. Presumibilmente tra le domeniche 22, 29 aprile o 4 maggio. In merito alle dichiarazioni dell’on. Leva e del senatore, Ruta, Frattura ha detto: “Hanno provato a fare i veggenti oppure hanno raccontato di aver ascoltato i rappresentanti del Governo, senza averli ascoltati. Siamo in presenza di dichiarazioni estemporanee che lasciano il tempo che trovano. Ho atteso la nota ufficiale da parte della Presidenza del Consiglio, prima di comunicare ufficialmente ai molisani come stanno le cose”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Accordo in vista a Roma: si lavora a un baratto sui commissari straordinari alla sanità. Il commissario della Campania ai 5 Stelle, il commissario del Molise alla Lega

La sanità, nel Molise, è il perno intorno al quale ruotano le maggiori questioni politiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*