Home / Politica / “Teatro del Loto, ha beneficiato di 166.818 euro di contributi”

“Teatro del Loto, ha beneficiato di 166.818 euro di contributi”

“A seguito delle recenti affermazione diffuse attraverso i media locali concernenti il pericolo di chiusura del Teatro del Loto causato dalle scriventi istituzioni, risulta doveroso fornire alcune precisazioni.  Il Teatro del Loto, gestito da una società privata (Teatri molisani), è stato il soggetto culturale che nel triennio 2014/2016 ha beneficiato della più ingente somma di contributi pubblici assegnati dall’assessorato alla cultura della Regione Molise e dalla Fondazione Molise Cultura. Nessun altro soggetto culturale, sia esso ente locale o associazione, ha ricevuto contributi nemmeno lontanamente paragonabili a quelli percepiti dal Teatro del Loto”. Lo scrive il consigliere delegato alla Cultura, Nico Ioffredi.
“Per fornire immediata chiarezza sulla vicenda, attraverso una rapida ricognizione presso gli uffici competenti, si intende fornire l’importo complessivo dei contributi regionali concessi alla società Teatri Molisani, che è pari a € 135.000,00. A questi vanno sommati i contributi ministeriali pari a € 31.818,00 che la società Teatri Molisani ha percepito dal Fondo Unico per lo Spettacolo per l’annualità 2016. TOTALE CONTRIBUTO PUBBLICO, 166.818€.  Per ciò che riguarda la programmazione Fus 2016 il Teatro del Loto, nello specifico, per n.8 spettacoli ha registrato 120 ingressi, con una media di 15 spettatori a spettacolo.
A fronte di tale valore economico appare inopportuna e ingenerosa la critica rivolta alle istituzioni racchiusa in recenti appelli lanciati a mezzo stampa. Si precisa inoltre che altre realtà culturali regionali riescono ad organizzare la propria attività in maniera eccellente, pur percependo contributi pubblici decisamente inferiori o nulli”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Edilizia, l’Acem incontra Niro

Una delegazione dell’ACEM formata dal Presidente Corrado Di Niro, dal Vice Presidente Carmine Abiuso e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*