Home / Politica / Il Tar respinge il ricorso di Herambiente. Restano valide le prescrizioni dell’Arpa Molise

Il Tar respinge il ricorso di Herambiente. Restano valide le prescrizioni dell’Arpa Molise

Il Tar Molise ha bocciato il ricorso di Herambiente che ha ritenuto appellarsi contro il provvedimento di Arpa Molise che aveva limitato l’inceneritore di Pozzilli con un’Autorizzazione integrata ambientale per l’esercizio di attività fatta nel luglio 2015.

Quindi, le prescrizioni all’impianto introdotte con l’Autorizzazione integrata ambientale restano tutte valide. L’Arpa Molise aveva limitato la capacità di incenerimento dell’impianto con un potenziale di combustione più basso; aveva imposto di potere bruciare solo rifiuti di qualità, ovvero con meno plastica e di dimezzare i limiti delle emissioni. Una grande vittoria per le Mamme per la salute e per tutto il popolo di «Ora basta» che durante l’udienza del 10 maggio scorso avevano organizzato un presidio dinanzi alla sede del Tar. Ma anche per i tecnici dell’Arpa Molise che si sono visti riconoscere, dai giudici del Tar, la validità dei provvedimenti.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

La Giornata nazionale dell’Assaggiatore Onav per la prima volta in Molise

Da domani, oltre 70 assaggiatori dell’Onav saranno a Campobasso per conoscere da vicino il prodotto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*