Home / Politica / Il sindaco di Bojano, Di Biase era eleggibile

Il sindaco di Bojano, Di Biase era eleggibile

Marco Di Biase, lo dice con sentenza il Tribunale di Campobasso, era eleggibile. Il ricorso giudiziario presentato contro il sindaco di Bojano per la sua presunta ineleggibilità è stato rigettato. A caldo il commento del presidente della Giunta, Paolo Frattura, che quella candidatura aveva voluto e sostenuto. “Non avevamo dubbi. Alla fine, va sempre così.  Comprendiamo che per qualcuno accettare una bocciatura da parte dell’elettorato è un fatto difficile e complesso dal punto di vista anche umano, ma un po’ di maturità è necessaria.  Basta dire sempre: ho perso la partita perché l’arbitro era cattivo, era corrotto, spalleggiava spudoratamente per il mio avversario, ho perso perché l’erba del campo era troppo bagnata. Si perde la partita quando di fronte c’è un competitor più forte, più credibile, più affidabile. Marco Di Biase è il sindaco di Bojano perché gli elettori gli hanno riconosciuto e gli riconoscono queste qualità.  Continuiamo a lavorare insieme per Bojano e per il Molise”.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

A due mesi  dal risultato elettorale è più che legittimo attendere un segnale concreto di cambiamento a Palazzo Vitale passando delle parole ai fatti

In missione a Roma e a Bruxelles per conoscere e farsi conoscere, ma soprattutto per …

Un Commento

  1. questo sancisce la morte definitiva di bojano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*