Home / Cronaca / Si bloccano le portiere dell’auto, neonato salvato da Carabinieri e Vigili del Fuoco

Si bloccano le portiere dell’auto, neonato salvato da Carabinieri e Vigili del Fuoco

I carabinieri dell’ Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Campobasso intervenivano insieme ai Vigili del Fuoco del capoluogo presso il parcheggio dell’ ospedale “Cardarelli” in quando un neonato era rimasto accidentalmente chiuso all’interno di un’ autovettura. A richiedere aiuto era la mamma del neonato , una 31enne del luogo la quale riferiva che dopo aver collocato il  figlio dell’ età di tre mesi nell’ apposito seggiolino della propria automobile, aveva riposto il passeggino all’ interno del portabagagli e  chiuso il cofano, determinando l’ attivazione della chiusura automatica di tutte le portiere. Dopo pochi secondi si accorgeva che le relative chiavi erano accidentalmente scivolate all’ interno del vano durante le operazioni di carico. Allertati i soccorsi, il loro immediato intervento permetteva di sbloccare manualmente uno sportello liberando il neonato e riconsegnandolo alla propria mamma, senza alcuna conseguenza e con grande gioia di tutti.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Colozza, individuati i vandali

A seguito dei recenti episodi di furti tentati e consumati verificatisi in alcuni edifici scolastici …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*