Home / Politica / Servizi Asrem, la Uiltucs incontra Forciniti

Servizi Asrem, la Uiltucs incontra Forciniti

Si è svolto l’incontro tra il Segretario Generale della UILTuCS Molise, Pasquale Guarracino ed il Direttore Amministrativo della ASREM, dott. Antonio Forciniti. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti sindacali della Aziende che attualmente gestiscono i servizi presso le sedi ASREM ed in particolare, per i lavoratori del servizio di pulizie, Monica Del Pesco, per i lavoratori delle mense, Domenico D’Angelo, per i lavoratori del portierato, della reception e del cup pass, Giovanni Carlo D’Angelo.
La riunione è sostanzialmente riassumibile in due parti: nella prima parte dell’incontro, l’Organizzazione Sindacale, con i suoi dirigenti, ha illustrato al Direttore Amministrativo alcune delle molteplici problematiche delle aziende che gestiscono i vari servizi nelle sedi ASREM e che si ripercuotono sui lavoratori.
Nella seconda parte dell’incontro, ci si è invece concentrati sulle questioni delle gare di appalto e dei collegati capitolati di gara che, a parere della UILTuCS Molise, dovranno necessariamente contenere sia la clausola di salvaguardia occupazionale, affinchè nessuna azienda che si aggiudicherà il servizio o verrà riconfermata possa anche solo ipotizzare tagli al personale, sia il mantenimento delle condizioni orarie, economiche e normative maturate negli anni dagli operatori dei vari servizi, sia l’applicazione ai lavoratori dei Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro firmati dalle Organizzazioni Sindacali confederali.
Ampie sono state, in merito, le rassicurazioni fornite dal Direttore Amministrativo della ASREM, dott. Forciniti, il quale ha ribadito che le clausole di salvaguardia già inserite nel capitolato di gara per il servizio di pulizie – elaborato dal dott. Forciniti unitamente alla dott.ssa Pierluigi della ASREM ed inviato, per i provvedimenti conseguenti, alla Centrale unica di committenza della Regione Molise – verranno estese, allo stesso modo, al capitolato del servizio di mensa, attualmente in corso di sviluppo, servizio che verrà assegnato in unico lotto ad un’unica società per tutta la regione.
Pasquale Guarracino ed Antonio Forciniti hanno entrambi precisato che quello di oggi non sarà l’unico incontro in materia di servizi in ASREM, ma che tutto il percorso che porterà alle gare di appalto verrà condiviso: il Direttore Forciniti ha anche garantito il fattivo contributo della ASREM, in qualità di committente dei servizi, per evitare tagli e, comunque, distorsioni riguardanti il personale.
In conclusione, Guarracino ha ricordato quanto è importante e quanto deve essere centrale il ruolo dei servizi in un settore delicato quale quello della sanità, anche in considerazione del fatto che i servizi – il cosiddetto indotto – occupano in Molise centinaia di lavoratori e, quindi, di famiglie.

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Merlo: “Il Molise che sprofonda”

“E’ solo di qualche giorno l’allarme lanciato dai dati ISTAT che registrano nei primi 8 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*