Home / Politica / Seac, domani la protesta degli autisti contro i 10 licenziamenti

Seac, domani la protesta degli autisti contro i 10 licenziamenti

Gli autisti della Seac di Campobasso, saranno, in presidio domani mattina, venerdì 3 febbraio dalle 10 alle 13, dinanzi la sede del Comune capoluogo per far sentire la loro voce e scongiurare il rischio licenziamento di ben dieci dipendenti. La manifestazione è stata indetta da Faisa Cisal,  Filt Cgil, Fit Cisl, Ugla e Uilt. I 10 licenziamenti,  a seguito dei tagli al chilometraggio che la Regione ha imposto al Comune di Campobasso. Si è passati, infatti, da 1.088.000 chilometri  degli anni precedenti a 761.600Il Comune ha già fatto sapere di non avere i 900mila euro per coprire il buco venutosi a creare e, dunque, il taglio delle corse e degli autisti.

 

Di Giuseppe Saluppo

Potrebbe Interessarti

Guarracino: “Vertenza lavoro, il punto più nero del Molise”

“Ieri ho ascoltato con molta attenzione il Segretario del PD, Matteo Renzi, nella sua performance …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*